Barcellona, perché non c'erano Messi e Suarez all'addio di Iniesta?

Non è passata inosservata l'assenza dell'argentino e dell'uruguaiano alla conferenza stampa di addio del loro capitano: ecco la spiegazione del club blaugrana.

2k condivisioni 0 commenti

Share

A Sant Joan Despí la sala stampa della Ciutat Esportiva Joan Gamper era gremita come non mai. Per l'addio di Iniesta al Barcellona non c'erano solo giornalisti ma anche i compagni di squadra con mogli e figli, il presidente Josep Bartomeu, la dirigenza e lo staff tecnico. Insomma, tutta la famiglia blaugrana si è riunita per ascoltare le parole di Don Andrés che a fine stagione, dopo 22 anni, lascerà il club catalano. 

Non ha rivelato in che squadra giocherà, ma non sarà in Europa. Non potrebbe mai trovare la forza di affrontare il Barcellona, il suo Barcellona, il club che l'ha svezzato e fatto diventare una stella. Con ogni probabilità andrà in Cina, nella Chinese Super League, dove ad attenderlo ci sono i milioni dello Chongqing Lifan.

Alla fine della conferenza d'addio la sala stampa ha applaudito Iniesta a lungo, tutti avevano le lacrime agli occhi per l'emozione. Due assenze però sono balzate agli occhi di tutti. Sì, perché la squadra era presente al completo fatta eccezione per Lionel Messi e Luis Suarez, non proprio due calciatori qualunque.

Barcellona, peché non c'erano Messi e Suarez all'addio di Iniesta?

Il Barcellona ha spiegato che entrambi i giocatori erano assenti per motivi personali. Su Mundo Deportivo si legge che Messi aveva un appuntamento per rinnovare sia il suo passaporto che quello di moglie e figli. Non si conosce invece il motivo dell'assenza di Suarez, che non era in sala stampa ma su Twitter ha dedicato un pensiero allo spagnolo: "Oggi hai reso pubblica la tua decisione ma fortunatamente potrò ancora vederti giocare".

Successivamente anche Messi ha omaggiato Iniesta su Facebook: 

Grazie per tutti questi anni di calcio che abbiamo condiviso, Andrés Iniesta. Per me è stato un privilegio giocare al tuo fianco e passare momenti indimenticabili insieme. Ti auguro il meglio in questo nuovo capitolo della tua vita, nella tua carriera da calciatore e nella tua vita privata. Sei un grande uomo, dentro e fuori dal campo. Ci mancherai!

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.