Serie A, Berlusconi: "Finirò per ricomprare il Milan"

L'ex presidente rossonero: "La cessione del Milan è uno dei motivi per cui Forza Italia si è fermata al 14,5%. Primo o poi lo ricompro se la situazione non cambia".

1k condivisioni 0 commenti

Share

"Andrà a finire che ricomprerò il Milan". Parla così l'ex presidente rossonero e leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, che durante un incontro pubblico a Udine si è lasciato scappare poche ma significative parole.

"Purtroppo - ha continuato Berlusconi - la cessione del Milan è uno dei motivi per cui Forza Italia si è fermata al 14-14,5%". Berlusconi quindi non esclude in futuro di ricomprare la società venduta solo pochi mesi fa a Li Yonghong per 740 milioni di euro complessivi. 

Molti elettori - ha ribadito - hanno deciso di non votarmi perché ho ceduto il Milan. Tante persone mi fermano per strada e mi chiedono per quale motivo lo abbia fatto. Mi rimproverano anche per le condizioni attuali del club. Vi faccio una confessione, se la situazione non cambia prima o poi ricompro il Milan

Berlusconi prese il Milan il 20 febbraio 1986 e in 31 anni ha messo nella bacheca dei rossoneri 8 Scudetti, 5 Champions League, 3 tra Coppe Intercontinentali e Mondiali per Club, 7 Supercoppe Italiane, 5 Supercoppe Europee e una Coppa Italia.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.