Europa League, Marsiglia a un passo dalla finale: 2-0 al Salisburgo

Al Velodrome i francesi si impongono sugli austriaci nella semifinale d'andata di Europa League: decidono le reti Thauvin nel primo tempo e Njie nella ripresa.

Esultanza Garcia

301 condivisioni 0 commenti

Share

Il Marsiglia fa un grande passo verso la finale di Europa League. La squadra di Rudi Garcia supera 2-0 il Salisburgo grazie alle reti di Thauvin e Njie e prenota un posto per l'atto conclusivo del torneo in programma il 16 maggio a Lione. In un Velodrome tutto esaurito, il Marsiglia parte fortissimo e al 15' è già in vantaggio: punizione di Payer, Walke va a vuoto e Thauvin lo castiga siglando la 23esima rete della sua annata. Il francese però insacca il pallone con tocco evidente di mano che non viene ravvisato da arbitro e assistenti.

Il raddoppio arriva nella ripresa. Al 60' Rudi Garcia manda in campo il classe '93 Njie e richiama Lopez. Appena tre minuti dopo il cambio, Payet va via sulla sinistra e mette in mezzo, il neoentrato controlla, s'infila in area e col piatto destro segna il 2-0. Nel finale il Salisburgo, che oltre per il gol di mano può recriminare per due rigori non concessi, colpisce un palo con Gulbrandsen. Un gol avrebbe riaperto completamente il discorso qualificazione. Ora l'appuntamento è fissato per il 3 maggio alla Red Bull Arena. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.