Bayern Monaco, infortunio Boateng: stagione finita

Il difensore tedesco si è procurato una lesione muscolare e dovrà restare ai box per 4-6 settimane: stagione finita e a rischio anche la partecipazione al Mondiale.

374 condivisioni 0 commenti

Share

Lo perde il Bayern Monaco, potrebbero perderlo anche la Germania. La stagione di Jerome Boateng si è conclusa anticipatamente. Il tedesco è uscito al 34' della semifinale d'andata di Champions League contro il Real Madrid per un problema che si è rivelato essere una lesione muscolare al quadricipite: previsto uno stop di 4-6 settimane.

Secondo Sport Bild il difensore tedesco potrebbe saltare anche i Mondiali in Russia con la Germania del ct Joachim Loew, che ieri era in tribuna all'Allianz Arena e scuoteva la testa quando il giocatore stava lasciando in campo. Per Boateng non è il primo guaio al quadricipite. Per lo stesso problema era rimasto ai box da maggio a settembre del 2017.

Jupp Heynckes aveva avvisato tutti, il problema di Boateng non era di poco conto. Le sue previsioni si sono rivelate azzeccate. Meno serio invece l'infortunio all'inguine che ha costretto Robben a lasciare il campo dolo soli 8', ma l'olandese è a rischio per la gara di ritorno del 1° maggio al Bernabeu. Non c'è due senza tre. Anche Javi Martínez è dovuto uscire dal campo per un infortunio a causa di un violento colpo alla testa che gli ha provocato nausea e vertigini.

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.