Liverpool-Roma: Pruzzo e Conti, dito medio allo stemma dei Reds

I due ex giocatori giallorossi si sono fatti fotografare davanti al simbolo del club inglese: entrambi erano in campo nella finale di Champions League persa nel 1984.

2k condivisioni 0 commenti

Share

La semifinale d'andata di Champions League tra Liverpool e Roma si avvicina. Intanto da ieri, alla vigilia della partita che andrà in scena stasera ad Anfield alle 20.45, fa discutere una foto iniziata a circolare sul web. Si vedono gli ex giocatori giallorossi Roberto Pruzzo e Bruno Conti (oggi Coordinatore Tecnico delle attività di identificazione e sviluppo di giovani calciatori) immortalati mentre fanno il dito medio allo stemma dei Reds.

I due erano presenti tra le fila della Roma nella finale di Coppa dei Campioni giocata 34 anni fa all'Olimpico e vinta dagli inglesi ai calci di rigore. Nei tempi regolamentari Pruzzo segnò l'1-1, nella lotteria dei rigori Conti sbagliò un penalty.

La foto doveva rimanere privata, a scattarla è stata la figlia di Pruzzo che l'ha postata sui social per poi rimuoverla immediatamente. Ma come sempre accade in questi casi, in un attimo l'istantanea è diventata virale. Dopo il polverone che si è sollevato, sono arrivate le scuse dell'ex bomber ai microfoni di Radio Radio:

Si tratta di una goliardata. La foto è stata scattata per esorcizzare, stavamo scherzando. Chiediamo scusa se qualucuno si è offeso, ma il sorriso testimonia la nostra buona fede

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.