Juventus, Buffon striglia i compagni dopo la sconfitta col Napoli

Il portierone bianconero si è complimentato con i giocatori di Sarri e nello spogliatoio ha rimproverato i suoi per l'atteggiamento tenuto in campo: Benatia ha reagito.

2k condivisioni 0 commenti

Share

Il Napoli aveva appena fatto l'impresa all'Allianz Stadium, la rete di Koulibaly aveva deciso la sfida Scudetto e ridotto il vantaggio della Juventus in classifica da +4 a +1. In campo stava iniziando la festa degli azzurri quando Buffon ha avvicinato uno ad uno i giocatori di Sarri e si è complimentato con loro. "Gigi mi ha detto che abbiamo meritato la vittoria", dirà poi Lorenzo Insigne in conferenza. 

Il portierone bianconero - racconta La Stampa - è poi sceso negli spogliatoi e ha alzato la voce, rimproverando i compagni per l'atteggiamento remissivo tenuto durante tutto il match. "Questa non è la Juventus!", sarebbero state le sue parole. 

Una strigliata che non sarebbe stata accolta di buon grado da alcuni giocatori, in particolar modo da Benatia che probabilmente si è sentito chiamato in causa (è lui che si perde Koulibaly in occasione del gol). Il difensore ha risposto al capitano ed è nato un acceso botta e risposta tra i due. Ad Allegri spetterà il compito di gettare acqua sul fuoco e preparare i suoi al meglio in vista della sfida contro l'Inter di sabato prossimo. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.