Juventus-Napoli, Koulibaly vola in cielo: a che altezza è arrivato?

Il senegalese ha deciso la sfida Scudetto dell'Allianz Stadium con una magnifica incornata: ecco a che altezza ha colpito il pallone al 90'.

1k condivisioni 0 commenti

Share

All'improvviso Kalidou Koulibaly. Quando Juventus-Napoli sembrava ormai destinata a un opaco 0-0, il difensore senegalese ha deciso di diventare protagonista. Al 90' Callejon ha battuto un calcio d'angolo, il numero 26 azzurro ha guardato Benatia, si è smarcato e ha preso l'ascensore. Ha impattato il pallone di testa come meglio non avrebbe potuto, Buffon si è tuffato sulla sua destra ma non è servito a nulla. Il Napoli ha vinto 1-0 all'Allianz Stadium ed è salito a quota 84 punti, uno in meno della Juve quando mancano quattro giornate al termine. Lo stacco imperioso di Koulibaly può rappresentare la svolta del campionato, un gesto atletico destinato a rimare scolpito nella storia. Un salto - si legge su SkySport.it - da 2 metri e 48 centimetri: tanto ha staccato il senegalese per colpire il pallone di testa.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.