Milan, possibile frattura per Biglia: a rischio anche il Mondiale?

La notizia arriva dall'Argentina e il Milan conferma la diagnosi: frattura di due vertebre lombari. L'argentino potrebbe saltare il torneo in Russia.

Milan, infortunio per Biglia

496 condivisioni 1 commento

Share

Piove sul bagnato in casa Milan. Non bastava la clamorosa sconfitta casalinga subita a San Siro contro il Benevento ma ora la squadra rossonera potrebbe dover fare a meno di Lucas Biglia per il resto della stagione.

L'argentino è stato sostituito al 72esimo minuto dopo un contrasto per un dolore alla schiena e il suo infortunio sembra essere più serio del previsto. Secondo quanto riportato da Hernán Castillo, giornalista di TNT Sports, l'ex giocatore della Lazio avrebbe subito una lieve frattura nella zona lombare, togliendolo di fatto dalla disponibilità di Gattuso per il campionato e per la finale di Coppa Italia che il Milan giocherà contro la Juventus.

All'ora di pranzo è arrivata la conferma della diagnosi direttamente dal Milan, che ha rilasciato un comunicato sul proprio sito riguardante le condizioni del suo regista.

Biglia ha riportato un forte trauma lombare e gli esami hanno evidenziato la frattura dei processi trasversi delle prime due vertebre lombari.

I tempi di recupero di Biglia potrebbero essere abbastanza lunghi (si parla di 6 settimane) e se così fosse la sua stagione in rossonero sarebbe di fatto terminata. Questo infortunio mette a serio rischio la sua partecipazione al Mondiale in Russia e secondo Castillo, il ct Sampaoli si trova in Europa e sta monitorando la situazione.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.