Milan, Mirabelli: "Un dramma senza Europa. Sanzioni Uefa? Siamo pronti"

Le parole del direttore sportivo rossonero dopo la sconfitta contro il Benevento.

Mirabelli

446 condivisioni 1 commento

Share

Il Milan ha perso a sorpresa a San Siro contro il Benevento nella 34esima giornata di Serie A. Nel post partita ha preso parola il direttore sportivo dei rossoneri Massimiliano Mirabelli ai microfoni di Sky Sport:

Già all'andata avevamo fatto qualcosa di storico in negativo facendo fare al Benevento il primo punto della loro storia in Serie A, oggi abbiamo chiuso il cerchio. Siamo consapevoli delle difficiltà che stiamo attraversando, ma in gare simili se ci metti l'anima lo batti il Benevento, con tutto il rispetto per loro. Abbiamo fatto una lunga rincorsa che ci ha portato addirittura a credere di entrare in zona Champions League, ora viviamo il dramma di una possibile uscita dall'Europa. Sappiamo che stiaml vivendo un percorso di costruzione, non dobbiamo deprimerci dopo questa grandissima figuraccia.

La squadra è giovane, sappiamo come intervenire per essere ancora più competitivi. Sanzioni Uefa? Subiamo delle conseguenze che non sono dovute a questa gestione ma a quella precedente, ma siamo proni a qualsiasi eventualità. Lavoriamo giornalmente per completare la squadra. Perdere Suso? Una volta parlate di Suso, quella dopo di Donnarumma. Abbiamo diversi giocatori seguiti da tanti club, ma non è detto che dobbiamo rinunciare a loro per poter fare quello che ci siamo prefissati. Abbiamo le idee chiare. Intanto chiediamo scusa ai tifosi per oggi, ha ragione Gattuso a dire che dobbiamo vergognarci. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.