Premier League, Lukaku saluta Raiola: il belga firma con... Jay-Z

L’attaccante del Manchester United lascia l'agente italo-olandese per accordarsi con la Roc Nation, agenzia del famoso rapper americano. L'annuncio dato sui social.

3k condivisioni 0 commenti

di

Share

Anche il guru dei procuratori, il numero uno, viene mollato. Romelu Lukaku cambia agente: tanti saluti a Mino Raiola e pacche di benvenuto dalla scuderia di Jay-Z. Sì, il famosissimo rapper americano, uno da milioni di dischi venduti e marito dell’altra star musicale Beyoncé, ha un’agenzia di management che si occupa anche di sport ed è riuscita ad arrivare sino in Premier League.

Lukaku e il cantante americano sono molto amici. Il cambio di procura l’ha compiuto circa un mese fa, durante un suo viaggio a New York. Raiola viene mollato così da uno dei suoi calciatori più importanti.

E pensare che il signor Jay-Z era intenzionato a portare dentro la sua scuderia un altro giocatore della Premier League e del Manchester United, ovvero Marcus Rashford. L’accordo invece l’ha firmato Lukaku, in fretta e furia, subito convinto dal rapper con un patrimonio stimato in 610 milioni di dollari.

Premier League, Lukaku del Manchester United firma con Jay Z
Premier League, Lukaku del Manchester United dà l'addio a Raiola: Jay Z nuovo procuratore

Premier League, Lukaku firma per Jay-Z

Galeotto è stato il viaggio di Romelu Lukaku a New York. Chiara la missione: entrare nella scuderia della Roc Nation, agenzia del cantante americano Jay Z. Cari saluti dunque a Mino Raiola, lasciato così, quasi all’improvviso. Il belga prima ha assistito ad un match di basket tra i Brooklyn Nets e i Chicago Bulls, poi ha messo nero su bianco sul nuovo contratto di gestione dei suoi diritti sportivi.

La Roc Nation è una mega agenzia di proprietà di Jay-Z con una sezione che segue lo sport. Si occupa perlopiù di giocatori di baseball e basket. Tra le sue fila c’è la star dei Warriors, Kevin Durant. Ora anche uno dei migliori attaccanti della Premier League. Ma non si tratta del primo calciatore di livello: due anni fa è arrivata anche la firma di Jerome Boateng del Bayern Monaco. Michael Yormark, il presidente della società, in una nota ha ammesso tutta la sua soddisfazione:

Bello avere con noi un giocatore come Romelu. Un calciatore intelligente, un talento unico. Parla correttamente cinque lingue ed è una stella del mondo del pallone. Siamo onorati di averlo nella nostra grande famiglia.

Imprenditore vero

Shawn Corey Carter, vero nome di Jay-Z, è uno che produce musica per se stesso e gli altri. Ma non solo: i suoi dollaroni li investe in tantissime attività, come la Roc Nation, che in campo musicale è riuscita a lanciare Rihanna, Shakira e Rita Ora. Ma soprattutto, grazie alla sua gestione, è riuscito a rafforzare la carriera di Beyoncé. Un'accoppiata, anche coniugale, che vale 1 miliardo di dollari.

Jay Z e Beyoncé insieme
Jay Z e Beyoncé insieme ai Grammy Awards

Ama il calcio, non tanto però da investire dei soldi in qualche club. Quando Neymar giocava ancora nel Santos voleva fargli già da procuratore: l’affare non andò in porto perché il padre si oppose. Ha quote dei Brooklyn Nets, squadra di basket, che tifa da quando era bambino. E un 'parco' giocatori incredibile: per ora gli basta questo.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.