MMA, Gustafsson annuncia un contratto "molto lucrativo" con UFC

Alexander Gustafsson ha firmato un nuovo, conveniente contratto con UFC. Lo svedese è pronto a un'altra carica al titolo dei massimi-leggeri.

MMA, Alexander Gustafsson in gabbia

88 condivisioni 0 commenti

di

Share

Alexander Gustafsson è pronto a tornare nell'ottagono. Il Martello svedese ha annunciato giovedì tramite Instagram di aver firmato un nuovo, conveniente contratto con UFC. Anche la frecciata al campione dei massimi-leggeri Daniel Cormier è stata scoccata. Lo svedese infatti ha sottolineato che mentre "alcuni" (con chiaro riferimento a DC, ndr) parlano di ritiro, lui sia grato per aver firmato un nuovo contratto.

Il trentunenne non ha menzionato alcun dettaglio circa il nuovo contratto, ma il suo manager Nima Safapour ha rivelato a Ariel Helwani di MMA Fighting che questo è senz'altro il miglior accordo possibile per Gustafsson. Il "contratto più lucrativo" nell'intera carriera dell'ex sfidante al titolo. Gustafsson ha inoltre specificato che tornerà nell'ottagono molto presto.

"The Mauler" è reduce da un'importantissima vittoria ai danni di un altro ex contendente al titolo, il brasiliano Glover Teixeira, nel maggio dello scorso anno. Lontano dalla gabbia dunque per circa un anno, Gustafsson si dice felice per aver raggiunto un nuovo accordo coi vertici UFC e non vede l'ora di dimostrare di essere il miglior massimo-leggero al mondo, dopo essere arrivato vicino alla cintura sia contro Jones che contro Cormier.

MMA, Gustafsson firma un nuovo contratto con UFC

Mentre gli altri parlano di ritiro, io ho appena firmato il mio nuovo contratto UFC proprio oggi. Sono grato ed eccitato e mi vedrete in gabbia molto presto.

Anche Nima Safapour si è detto soddisfatto per il risultato conseguito:

Cosa posso dirvi, se non che questo è stato l'affare più lucrativo dell'intera carriera di Alex? Uno dei migliori affari mai portati a termine. UFC e Alex sono contenti. È stato un ottimo affare per entrambi. Hunter Campbell (consulente legale UFC) è un operatore molto solido. Siamo eccitati di poter continuare a crescere con UFC come partner e collaboratori. Il titolo è vicino, adesso più che mai.

Gustafsson (18-4) non compete dallo scorso anno a Stoccolma. Ha vinto i suoi due ultimi match e 10 delle sue 14 battaglie nell'ottagono da quando è entrato a far parte della promotion, nel 2009. Lo svedese è noto per la grande gestione delle misure, per le abilità nello stand-up e per aver dato battaglia a due campioni di livello assoluto quali Jones e Cormier, lo svedese ha combattuto solo tre volte dal 2015, ma è sempre rimasto nella zona titolata e ha continuato a chiedere rematch contro Jones e Cormier.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.