Premier League, un primo sguardo alle maglie della prossima stagione

Su siti specializzati come FootyHeadlines e Esvaphane iniziano a circolare le divise delle squadre del campionato inglese per la prossima stagione.

921 condivisioni 0 commenti

di

Share

Questa edizione della Premier League è agli sgoccioli e il verdetto del campionato inglese è stato chiaro, con il netto dominio del Manchester City di Guardiola che ha vinto matematicamente il titolo con ben 4 giornate di anticipo.

Ma oltre al City c'è un'altra squadra inglese che sta stupendo tutti ed è il Liverpool, che la prossima settimana scenderà in campo per giocarsi l'andata della semifinale di Champions League contro la Roma. E proprio oggi i Reds hanno svelato le loro maglie per la prossima stagione prodotte da New Balance.

Sul sito del club sono già disponibili per l'acquisto le divise per l'annata 2018/2019 (con la speranza magari di poterci aggiungere il badge della vittoria in Champions) ma negli ultimi giorni hanno iniziato a circolare alcune indiscrezioni anche per le maglie delle altre grandi squadre della Premier League.

Premier League, le indiscrezioni sulle maglie della prossima stagione

Le prime anteprime vengono diffuse dai portali specializzati in materia come FootyHeadlines e Esvaphane. Oltre a quelle sul Liverpool troviamo anche le divise degli altri club di Premier League, come l'Arsenal che probabilmente si affiderà alla Puma per l'ultima stagione. Dall'anno successivo infatti i Gunners saranno vestiti dall'Adidas.

Molto curiose le scelte di Chelsea e Manchester United: i Blues avranno un design molto particolare pensato dalla Nike per quanto riguarda la prima maglia, mentre i Red Devils probabilmente indosseranno una maglia rosa nelle trasferte della prossima stagione.

Anche il Manchester City cambia qualcosa dopo aver vinto il campionato: se la maglia Home rimane del classico design celeste, quella da trasferta avrà un motivo con delle strisce verdi e azzurre su sfondo blu. Una nuova maglia per i campioni in carica che l'anno prossimo dovranno difendere il titolo contro delle avversarie agguerrite e soprattutto rinnovate nel look.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.