Premier League, squilla il telefono di Conte in conferenza: è la moglie

Simpatico siparietto in conferenza stampa alla vigilia di Burnley-Chelsea.

938 condivisioni 0 commenti

Share

Era in corso la conferenza stampa di presentazione di Burnley-Chelsea quando un telefono ha iniziato a squillare. I giornalisti si sono guardati tra di loro, ma il rumore della suoneria proveniva da Antonio Conte. E infatti era proprio il cellulare del manager dei Blues che stava squillando. 

"Scusate è mia moglie, sempre nei momenti sbagliati", ha sussurrato Conte. "Potete multarmi se volete, non mi piacerebbe se accadesse a voi", ha detto tra le risate generali. Che sono diventate fragorose quando un giornalista ha chiesto: "Vuole che porti del latte a casa?". 

Risate a parte, domani il Chelsea è atteso al Turf Moor e deve assolutamente vincere se vuole ancora conservare una piccola speranza di qualificarsi alla prossima Champions League. Il Tottenham, quarto in Premier League a quota 68, è stato fermato sull'1-1 dal Brighton. In caso di successo il Chelsea salirebbe a 63. Domenica poi i londinesi saranno impegnati contro il Southampton a Wembley per la semifinale di FA Cup (diretta dalle 16 su Fox Sports, canale 204 di Sky). 

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.