Max Biaggi torna in sella: a giugno proverà la Moto-e al Mugello

Il pilota romano tornerà in sella per un paio di giri dimostrativi prima del Gran Premio d'Italia del prossimo giugno

39 condivisioni 0 commenti

Share

Dopo la Formula E, anche il mondo delle due ruote è ormai pronto per il debutto del campionato mondiale. L'appuntamento è fissato per il 2019, ma già da quest'anno il circus del Motomondiale sta 'somministrando' ai suoi tifosi alcuni assaggi di quello che prenderà vita tra poco più di un anno. Sui circuiti teatro delle sfide di Moto3, Moto2 e MotoGp, ci sarà spazio nel corso della giornata anche per alcuni giri dimostrativi con la Moto-e. 

Simon Crafar sulla Moto E
Simon Crafar sulla Moto Energico Ego Corsa in Qatar

In Qatar è toccato a Simon Crafar, in Argentina è stata la volta di Sebastian Porto. A rivestire in Italia il ruolo di ambasciatore 'elettrico' il prossimo giugno al Mugello, sarà Max Biaggi, di nuovo in sella dopo il terribile incidente dello scorso anno:

Sono passati venti anni da quando sono salito per la prima volta su una moto elettrica. Sono molto curioso di provarla al Mugello e testare il salto in avanti che sarà di sicuro notevole. Sarà un'emozione diversa, non vedo l'ora di provarla

 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.