Serie A, le probabili formazioni di Fiorentina-Lazio: dubbio Immobile

Le possibile scelte di Pioli e Inzaghi per il turno infrasettimanale: biancocelesti in apprensione per le condizioni del capocannoniere del campionato.

25 condivisioni 0 commenti

di

Share

Tempo di tornare in campo, ancora con la Serie A. Terzo e ultimo turno infrasettimanale dopo quelli disputati il 20 settembre e il 25 ottobre dello scorso anno. Il campionato entra nel vivo con tanti duelli avvincenti, a cominciare da quello per lo scudetto. Non meno entusiasmante la lotta per il terzo e quarto posto. Mentre in coda è caos per la lotta salvezza.

In una giornata, la trentatreesima, in cui non svetta nessun big match, a catturare l'attenzione è la partita Fiorentina-Lazio. Due pareggi, nessun gol per le squadre che hanno aperto e chiuso la passata domenica calcistica. Lo 0-0 con la SPAL ha messo fine a una serie di cinque vittorie della Viola, mentre il pari nel derby rappresenta un piccolo passo avanti per i biancocelesti, chiamati a voltare pagina in seguito all'eliminazione dall'Europa League.

Vota anche tu!

Chi avrà la meglio al Franchi tra Fiorentina e Lazio?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Un dato fan ben sperare la squadra di Inzaghi: la Fiorentina è la squadra contro cui la Lazio ha vinto complessivamente più partite (50) e contro cui ha segnato più gol (186) in Serie A. Mercoledì sera però non sarà così facile avere la meglio sui toscani, reduci da un serie positiva che dura ormai da ben otto partite (6 vittorie e due pareggi). Andiamo ora a scoprire le probabili formazioni di Fiorentina-Lazio.

Serie A, probabili formazioni Fiorentina-Lazio

La forza di questa Fiorentina è nella difesa. I numeri parlano per lei: un solo gol subito nelle ultime sette partite (nella vittoria per 2-1 contro il Torino). Pioli è riuscito a trovare l'equilibrio giusto tra i reparti e per la partita contro la Lazio le probabili formazioni parlano di un duello serrato tra Milenkovic e Laurini per un posto nella retroguardia. Mentre a centrocampo Dabo è in vantaggio su Cristoforo per cercare di arginare lo strapotere fisico della Lazio. In avanti saranno ancora Chiesa e Saponara a supportare Simeone. Indisponibili solo Thereau (con un miracolo potrebbe essere in panchina) e Badelj, alle prese con un problema al ginocchio.

Per quanto riguarda la Lazio, a rubare la scena nell'allenamento di rifinitura alla vigilia del match contro la Fiorentina è l'assenza di Ciro Immobile. Il capocannoniere della Serie A è rimasto a riposo e ha svolto dei controlli strumentali per escludere ulteriori complicazioni. La botta ricevuta nel derby ancora si fa sentire e, in caso di forfait, è pronto Caicedo a sostituirlo al centro dell'attacco. Ma i punti interrogativi riguardano anche gli altri reparti, a cominciare dalla difesa: de Vrij è stato impiegato nelle ultime 10 partite consecutive e potrebbe tirare il fiato in favore di Caceres. A centrocampo il dubbio riguarda la fascia sinistra: Lukaku è in vantaggio su Lulic, anche lui uscito malconcio dalla stracittadina. Di seguito le probabili formazioni di Fiorentina-Lazio:

Fiorentina (4-3-2-1): Sportiello; Milenkovic, Pezzella, Victor Hugo, Biraghi; Benassi, Dabo, Veretout; Chiesa, Saponara; Simeone. All. Pioli.

Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Caceres, Luiz Felipe, Bastos; Marusic, Parolo, Leiva, Milinkovic, Lukaku; Luis Alberto; Immobile. All. Inzaghi.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.