Rassegna stampa 17 aprile, prima pagina della Gazzetta dello Sport

I quotidiani sportivi di oggi si concentrano sul campionato, con l'Inter che questa sera sfida il Cagliari nell'anticipo del turno infrasettimanale.

Rassegna stampa dei quotidiani sportivi

23 condivisioni 0 commenti

di

Share

I campionati europei si apprestano a vivere una settimana intensa caratterizzata da turni infrasettimanali e la Serie A riparte già questa sera con un anticipo che può essere importantissimo per la corsa ai piazzamenti validi per la qualificazione alla prossima Champions League.

A San Siro infatti l'Inter ospiterà il Cagliari: la squadra allenata da Luciano Spalletti sta vivendo un momento di appannamento e non trova il gol da ben 3 giornate. Ma i nerazzurri sono ancora pienamente in gioco per arrivare fra le prime 4 insieme a Roma e Lazio.

Quello della corsa Champions non è l'unico tema che domina le prime pagine della nostra rassegna stampa: Corriere e Tuttosport si concentrano invece sul duello Scudetto fra Juventus e Napoli, con lo scontro diretto che è in programma domenica sera all'Allianz Stadium.

Rassegna stampa, prima pagina della Gazzetta dello Sport: "Euro o mai più"

L'argomento principale trattato sulla prima pagina della Gazzetta dello Sport è la lotta serrata fra 8 squadre del campionato italiano per conquistarsi l'accesso alla Champions League e all'Europa League. Questo turno può essere decisivo.

La Gazzetta dello Sport
La prima pagina della Gazzetta dello Sport

Corriere dello Sport: "Juve-Napoli, arbitra lui"

Il Corriere dello Sport invece si concentra già sul big match fra Juventus e Napoli che dovrebbe essere lo snodo decisivo per la corsa allo Scudetto. Il quotidiano romano anticipa che a dirigere la sfida di Torino dovrebbe essere l'arbitro Rocchi.

Il Corriere dello Sport
La prima pagina del Corriere dello Sport

Tuttosport: "Bufera Scudetto"

Anche Tuttosport dedica la sua prima pagina alla sfida Scudetto, parlando del caso legato a Donnarumma che è stato pesantemente criticato dai tifosi napoletani dopo un video pubblicato sui propri profili social.

L'apertura di Tuttosport
La prima pagina di Tuttosport

L'Equipe: "Sept ans de réfection"

Il primo quotidiano sportivo estero della nostra rassegna stampa è il francese l'Equipe, il cui titolo principale apre una riflessione sui 7 anni di gestione del Paris Saint-Germain da parte del presidente Al-Khelaifi. Il PSG è tornato a dominare in patria ma fatica ancora in Europa.

L'Equipe
La prima pagina dell'Equipe

As: "James, enemigo cordial"

I giornali madrileni pensano già alla semifinale di Champions League del Real contro il Bayern Monaco e As presenta un'intervista esclusiva al grande ex della partita, James Rodriguez. Il colombiano ha lasciato i Blancos in estate ha dichiarato di avere ottimi ricordi della sua esperienza in Spagna.

L'apertura di As
La prima pagina di As

Sport: "Cumbre de vacas sagradas"

La prima pagina di Sport è dedicata al Barcellona, che questa sera scende in campo sul campo del Celta Vigo cercando una vittoria che lo avvicinerebbe ancora di più alla vittoria finale nel campionato spagnolo. Anche qui viene analizzato il momento dei catalani e soprattutto il crollo in Champions.

L'apertura di Sport
La prima pagina di Sport

Mundo Deportivo: "Prueba de campeonato"

Anche l'apertura del Mundo Deportivo è sulla sfida fra Celta Vigo e Barcellona: i blaugrana scenderanno in campo al Balaídos alle ore 21:00 con 11 punti di vantaggio in classifica sull'Atletico Madrid secondo.

Il Mundo Deportivo
La prima pagina del Mundo Deportivo

Marca torna sulle polemiche di Real-Juventus

La prima pagina di Marca è dedicata a uno degli argomenti che ha dominato la nostra rassegna stampa in questi giorni, cioè le polemiche post Real Madrid-Juventus. Il giornale ha paura che quell'episodio possa condizionare gli arbitri contro il Bayern Monaco.

L'apertura di Marca
La prima pagina di Marca

A Bola apre sul calciomercato

Terminiamo con il quotidiano sportivo portoghese la Bola che apre con il calciomercato. In particolare il protagonista è l'ex Udinese Bruno Fernandes, ora allo Sporting Lisbona, che sarebbe nel mirino dell'Atletico Madrid.

La Bola
La prima pagina della Bola

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.