GP di Roma, Tajani: "Bene la Formula E. Peccato però per le Olimpiadi"

L'evento dell'Eur è stato molto apprezzato dal presidente del Parlamento Europeo: "Quella elettrica sarà l'automobile del futuro".

12 condivisioni 0 commenti

di

Share

Sembrerà banale, perfino scontato, ma a Roma si può puntare molto sul turismo. Ma va? Fermi. Perché in realtà spesso la capitale è stata criticata perché attira sì gli stranieri, ma grazie alla sua storia, non per le iniziative. Per questo il GP di Formula E è stato particolarmente importante e significativo.

È stato un successone (specie per Sam Bird che ha trionfato al volante della Ds Virgin, ma questa è un'altra storia), l'evento verrà sicuramente ripetuto. Erano ben 30mila i tifosi presenti a bordo pista. Il patron della Formula E Alejndro Agag si è detto soddisfatto della giornata:

È andata da Dio. È andata davvero davvero bene. Per questo abbiamo annunciato un accordo che confermerà l'evento per i prossimi 5 anni

Anche fra i politici però c'è molta soddisfazione: l'esordio è stato di fatto eccezionale. Il GP di Roma ha convinto tutti.

Vota anche tu!

Ti convince l Formula E a Roma?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Motori, GP di Roma: Tajani promuove l'iniziativa

Uno dei più soddisfatti fra i politici, oltre alla sindaca di Roma Virginia Raggi, è Antonio Tajani. L'attuale presidente del Parlamento europeo ne ha parlato ad Adnkronos:

Ritengo sia fondamentale per la nostra capitale, una grande metropoli europea che vanta un palcoscenico unico al mondo, organizzare eventi come quello del GP di Roma. Significa attirare turisti, senza accontentarci di quelli che ci sono. Quella elettrica è l'auto del futuro. Un giorno guideremo solo automobili elettriche

La sindaca di Roma Virginia Raggi alla premiazione
La sindaca di Roma Virginia Raggi alla premiazione

Un piccolo rammarico, GP di Roma a parte, Tajani lo ha per quel che riguarda le Olimpiadi, altro evento che avrebbe potuto essere ospitato dalla città:

Era una grande opportunità

Sicuramente se ne riparlerà in futuro, anche se l'occasione, per il momento, è sfumata. Ma per quanto possa sembrare banale, a Roma il turismo può diventare un punto di forza. Anche per gli eventi, non più solo per la storia che si respira in città.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.