Classifica marcatori Serie A: guida Immobile, seguono Icardi e Dybala

L'attaccante laziale in testa, inseguito dai due argentini.

79 condivisioni 0 commenti

Share

La lotta per conquistare la vetta della classifica marcatori Serie A entra nel vivo. Nella stagione 2016/17 a trionfare fu Dzeko con 29 reti davanti a Mertens (28), Belotti (26), Higuain, Icardi (entrambi a 24) e Immobile (23). 

Il bosniaco quest'anno non riuscirà a ripetersi visto le 13 reti che lo separano dalla testa a 6 giornate dal termine del campionato. Non figura più tra i nomi di testa neanche il Gallo granata, frenato da infortuni e da una stagione della sua squadra fatta di alti e bassi. 

Il trono di re dei bomber potrebbe essere ereditato da Ciro Immobile, che ha un vantaggio di 2 reti su Mauro Icardi e di 6 su Dybala. L'attaccante della Lazio ha la possibilità di bissare il successo del 2013/14 quando era al Torino e con 22 reti in 33 presenze vinse la classifica marcatori Serie A diventando il tredicesimo calciatore a laurearsi miglior goleador in una singola stagione sia Serie A che in B (28 gol nel 2011/12 col Pescara).

Classifica marcatori Serie A: guida Immobile

Ciro Immobile comanda la classifica marcatori Serie A con 27 reti, inseguito da Mauro Icardi a 25 e Paulo Dybala a 21. Quarta piazza per Fabio Quagliarella con 18 centri, Mertens è quinto a 17, Higuain sesto a 15 e Dzeko settimo a 14. 

  • Immobile: 27
  • Icardi: 25
  • Dybala: 21
  • Quagliarella: 18
  • Mertens: 17
  • Higuain: 15
  • Dzeko: 14
  • Iago Falque, Zapata, Luis Alberto: 11
  • Ilicic, Perisic e Simeone: 10
  • Belotti, Callejon, Inglese, Lasagna, Milinkovic, Pavoletti: 9
  • Antenucci, Khedira, Verdi, Insigne, Veretout e Cristante: 8
  • Cutrone, Diabaté, Politano e Thereau: 7

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.