Bayern, Heynckes: "Noi bugiardi? Trump è il presidente degli USA..."

Il tecnico dei bavaresi ha parlato alla vigilia della semifinale di Coppa di Germania contro il Leverkusen.

107 condivisioni 0 commenti

Share

Bayern Monaco ed Eintracht hanno fatto pace. Dopo che il ds Fredi Bobic se l'era presa con i bavaresi accusandoli di scarsa trasparenza per come avevano ingaggiato il tecnico Niko Kovac, il presidente dei campioni di Germania Uli Hoeness aveva replicato definendo "scandalosa" la reazione della società di Francoforte.

Ne è seguita la pace siglata dal direttore sportivo Hasan Salihamidzic e il suo collega Bobic. Oggi è andata in onda un'altra puntata della querelle. Alla vigilia della semifinale di Coppa di Germania tra Bayern e Leverkusen, il tecnico dei bavaresi Jupp Heynckes ha parlato in conferenza

Gli è stato chiesto un commento su chi ha definito il Bayern "un club di bugiardi" per come ha nascosto la trattativa con il tecnico croato. Heynckes ha tirato in ballo il presidente degli USA Donald Trump: 

Il fatto che Donald Trump sia presidente degli USA dimostra che certe domande non sono necessarie, peggio di così non può andare. Kovac ora non è un mio problema, ho una mia idea su tutta questa faccenda e forse un giorno la dirò. In questo momento penso solo al campo, sono concentrato sul Leverkusen che ha un'ottima squadra e gioca un grande calcio

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.