Serie A, Diabaté oro di Benevento: 7 gol in 6 presenze di campionato

Il centravanti ex Bordeaux è letteralmente rinato nel Sannio: media gol pazzesca per il maliano, che ha segnato 3 doppiette consecutive.

Cheick Diabaté, attaccante del Benevento

745 condivisioni 0 commenti

di

Share

Il Benevento ha trovato il suo centravanti. La Serie A scopre Cheick Diabaté, ventinovenne attaccante maliano capace di caricarsi sulle spalle le redini dell'attacco giallorosso per questo finale di stagione. Ben 7 i gol in campionato in sole 6 presenze per l'ex Bordeaux, che fino a pochi anni fa era considerato uno degli attaccanti più promettenti del panorama africano. Arrivato in prestito dai turchi dell'Osmanlispor, Diabaté ha inciso sin da subito nelle dinamiche degli "Stregoni", regalandogli anche il primo punto stagionale in trasferta grazie alla doppietta contro il Sassuolo.

Diabaté che c'ha impiegato giusto 12 minuti a segnare la sua prima rete in Serie A, risolvendo al minuto 89 la sfida contro il Crotone. Una bella rivincita per il nazionale maliano, che cresce in patria nel Centre Salif Keita prima di passare appena maggiorenne al Bordeaux. Con i girondini il centravanti si forma calcisticamente, andando prima in prestito all'Ajaccio in Ligue 2 e poi al Nancy nella massima divisione transalpina.

Queste due esperienze saranno il preludio all'esplosione sulle rive del Garonne: in oltre un quinquennio lo score vanterà ben 66 gol, messi a referto in 152 presenze. Nell'estate del 2016 arriva la chiamata dell'Osmanlispor, che vuol fare di lui la propria punta di diamante. In Turchia però Diabaté non brilla, ragion per cui dopo soli sei mesi torna in Francia: la parentesi al Metz è assai proficua per il puntero, che si ritrova siglando 8 marcature in 14 presenze. La chiamata dello scorso gennaio da parte del Benevento è invece storia recentissima, con le doppiette contro Verona, Juventus e Sassuolo che si aggiungono alla già citata rete contro i pitagorici.

Serie A, Diabaté rinasce a Benevento

Attaccante dalle lunghe leve e dall'ottimo posizionamento, Diabaté è probabilmente il classico calciatore fisico che ben si sposa con un campionato tatticamente soffocante come la Serie A. I suoi movimenti infatti si sono rivelati spesso e volentieri molto utili nelle dinamiche offensive del Benevento, che grazie al lavoro sporco è riuscito a trovare la porta con più continuità rispetto all'arida percentuale realizzativa dei mesi scorsi.

E chissà se il club giallorosso avrebbe potuto vivere una stagione diversa qualora gli acquisti del calciomercato invernale fossero arrivati già a settembre. La più classica delle sliding doors per i sanniti, che intanto però si godono la vena realizzativa del proprio centravanti in attesa della matematica retrocessione in cadetteria.

Quale futuro per il maliano a fine stagione?

Qualora la vena realizzativa di Diabaté si confermasse su questi standard sarebbe difficile non accorgersi di un profilo simile in vista della prossima sessione di mercato. Non sarà facile però capire quale sarà il futuro dell'attaccante, arrivato alla corte di Roberto De Zerbi sulla base di un prestito oneroso da 200.000€ con diritto di riscatto libero.

Vota anche tu!

Questo Diabaté potrebbe essere utile anche ad altre compagini della nostra Serie A?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Possibile però che le prestazioni del maliano possano attirare interessi anche da parte di alcuni club del nostro campionato, che potrebbero decidere di concedere una chance al giocatore. Sta di fatto però che il Benevento - in caso di riscatto - potrebbe comunque realizzare un'ottima plusvalenza, utile a costruire la squadra che, nei piani della società del presidente Oreste Vigorito, dovrebbe puntare ad una pronta risalita in A.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.