Serie A, derby Lazio-Roma: quote dei bookmaker e curiosità sul match

Chi è la favorita? Qual è la quota del pareggio? Scopriamo le quote dei siti di scommesse e le curiosità, in vista dell'attesa sfida Champions tra le due capitoline.

28 condivisioni 0 commenti

di

Share

Una sfida così, che già per definizione è speciale, stavolta lo sarà ancora di più. Nel derby Lazio-Roma non c'è solo in ballo la rivalità cittadina, ma molto di più: c'è la Champions League. A sette giornate dal termine della Serie A, le due squadre si presenteranno al match dell'Olimpico (domenica sera, ore 20.45) letteralmente alla pari: 60 punti per entrambe e un terzo posto che reclama un solo padrone. L'umore, sulle due sponde del Tevere, è invece diametralmente opposto: euforia massima in casa giallorossa, dopo la remuntada contro il Barcellona; morale sotto i tacchi per i biancocelesti, eliminati in maniera rocambolesca dall'Europa League.

Sarà anche il secondo confronto tra due degli allenatori italiani più in voga del momento: Simone Inzaghi ed Eusebio Di Francesco. All'andata, lo scorso 18 novembre, è stato l'ex Sassuolo a festeggiare: stracittadina vinta 2-1, grazie alle reti nella ripresa di Perotti (su calcio di rigore) e Nainggolan. Per i biancocelesti, il penalty trasformato dal capocannoniere Immobile non è bastato per evitare la sconfitta.

C'è insomma anche la voglia di rivincita, da parte d'Inzaghi su Di Francesco, in questo 148° derby della Capitale in Serie A. Un appuntamento che, in termini di classifica, si presenta all'insegna del pieno equilibrio. Gli stessi bookmaker non si sbilanciano troppo nel considerare favorita una formazione rispetto all'altra: l'antipasto europeo ha però ritoccato le previsioni degli esperti. In attesa del fischio d'inizio del derby Lazio-Roma, andiamo allora a scoprire quali sono le quote delle principali piattaforme di scommesse. Senza dimenticare le curiosità principali che accompagnano l'attesissima stracittadina di domenica sera.

Serie A, derby Lazio-Roma: le quote dei principali bookmaker

Partiamo quindi dai bookmaker. Tutti gli operatori più importanti del mercato italiano concordano su un punto: l'eliminazione della Lazio, per mano del Salisburgo, consegna il ruolo di favorita nelle mani della Roma. Ma il divario rimane comunque contenuto dentro pochi decimali.

Esito finale 1X2

I giallorossi - seppur in maniera moderato - prevalgono per la maggior parte dei siti di scommesse. Per la Roma, le quote ballano tra un minimo di 2.45 a un massimo di 2.60. La Lazio vincente, invece, parte sempre da 2.62 per arrivare fino a 2.80. E il pareggio? Nel caso dell'X, si viaggia tra 3.25 e 3.50.

Under/Over

Per quanto riguarda la quantità di gol previsti nel derby Lazio-Roma, l'Over 1.5 si aggira attorno a quota 1.21: con l'Under 1.5 si sale invece fino a 4.10. Più vicine le quote per quanto riguarda l'Over 2.5 (tra 1.60 e 1.67) e l'Under 2.5 (tra 2.14 a 2.25).

Goal/No Goal

I bookmaker confidano nel fatto che entrambe le squadre segnino almeno una rete: il "goal" varia tra 1.47 e 1.50, il "no goal" sale a 2.40/2.50.

Primo marcatore

Chi sono i due bomber più attesi? È scontato dirlo: Ciro Immobile ed Edin Dzeko. Le quote premiano i due goleador di Lazio e Roma: il biancoceleste come primo marcatore viaggia tra 4.33 e 5.00, il bosniaco si attesta attorno a 5.50.

Le curiosità sulla stracittadina di domenica

Bussando alla porta di Opta, ecco quali sono le curiosità principali della supersfida dell'Olimpico:

  • Quello di domenica sarà il 148° derby della Capitale in Serie A: il bilancio recita 53 vittorie Roma, 37 Lazio e 57 pareggi.
  • In campionato, i biancocelesti hanno raccolto un solo successo nelle ultime 10 sfide (il 3-1 del 30 aprile 2017): per il resto 6 vittorie giallorosse e 3 pareggi.
  • Come squadra ospitante, la Lazio ha perso gli ultimi tre incroci di campionato: non è mai uscita sconfitta per quattro volte consecutive.
  • Derby fa rima anche con cartellini: dal 1994/95 sono 32 quelli rossi fioccati nelle stracittadine di Serie A (record per quanto riguarda questa finestra temporale).
  • La Lazio ha perso solamente una delle ultime sette partite di campionato (4 vittorie e 2 pareggi).
  • La Roma non ha segnato all'ultima giornata contro la Fiorentina: i giallorossi non concludono due gare consecutive in campionato senza gol dal marzo 2015.
  • Si sfidano il miglior attacco della Serie A (Lazio con 75 gol) e la squadra con più tiri effettuati (Roma, 557)
  • Gregoire Defrel ha nella Lazio la sua vittima preferita nel massimo campionato: tre gol in cinque partite.
  • Il giallorosso Edin Dzeko ha segnato nei primi due derby giocati, per poi non trovare più la rete nelle successive cinque sfide.
  • Tra gol e assist vincenti, Luis Alberto ha messo lo zampino in almeno 20 gol della Lazio: nei cinque top campionati europei, a parte De Bruyne e Thauvin, nessuno ha raggiunto questa soglia.

Vota anche tu!

Derby Lazio-Roma, come finirà?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.