Serie A, 5 fotogrammi per descrivere Milan-Napoli: Donnarumma show

L'intervento miracoloso di Gigio, l'esultanza di Bonucci, il dribbling di Reina: a San Siro termina 0-0, ma il match regala perle.

Serie A, lo show di Donnarumma e gli altri fotogrammi di Milan-Napoli

86 condivisioni 0 commenti

di

Share

Ok: come ha fatto Donnarumma a parare quel tiro di Milik? Istinto, tecnica, esplosività: nel giorno delle sue 100 partite in Serie A, Gigio si è esibito in una parata ai limiti del possibile. Un intervento miracoloso che ha salvato il risultato e lo ha inchiodato sullo 0-0. Il pareggio porta la firma del numero 99.

Partita bloccata quella tra Milan e Napoli, hanno avuto ragione le difese: gli attacchi del Napoli si sono schiantati contro il muro Zapata, quelli del Milan non hanno superato la diga Albiol-Koulibaly. Lezioni di difesa a San Siro: due squadre concentrate per 90', che hanno concesso pochissimo. Tanta intensità, nessun gol. Lo spettacolo in campo comunque c'è stato. Le immagini parlano chiaro.

Oltre il risultato, cosa resterà di questo match di Serie A? Sicuramente il miracolo di Donnarumma, così come il pomeriggio perfetto di Zapata, che a un anno dal suo gol allo scadere nel derby contro l'Inter mette in scena una prestazione da 7 pieno. Non solo: in tribuna qualcuno ha esultato, in campo qualcun altro si è abbracciato. Ecco 5 fotogrammi per descrivere Milan-Napoli.

Serie A, fotogramma n°1: la parata senza senso di Donnarumma

Ok, la domanda ritorna: come ha fatto? Donnarumma sapeva. Donnarumma aveva capito tutto. Donnarumma ha superato se stesso e si è allungato in una frazione di secondo, parando il tiro di Milik e le ambizioni scudetto del Napoli. Salvando un Milan che stava per capitolare dopo una partita attenta. Ma Gigio ha detto no.

2) L'esultanza di Bonucci dopo la parata

Un intervento che non è passato inosservato a Bonucci: il capitano rossonero era in tribuna causa squalifica per questa giornata di Serie A. Ha sofferto da lì, fino all'ultimo. Fino alla parata di Donnarumma e anche oltre. Flash: le telecamere lo inquadrano dopo l'intervento di Gigio. Stava per portarsi le mani ai capelli. Ma la disperazione si è trasformata in esultanza.

3) Il dribbling di Reina

Dall'attuale portiere del Milan a un futuro portiere rossonero: buona la prova di Reina a San Siro, impreziosita nel primo tempo da un dribbling tanto rischioso quanto bello. Piedi buoni per lo spagnolo, che va di tacco e sventa la minaccia. Chapeau.

4) L'abbraccio tra Gholuam e Mertens

Ghoulam, fuori per infortunio, ha seguito il suo Napoli a San Siro. Su Twitter ha ringraziato i tifosi per l'affetto. Il terzino si è affacciato anche in campo. Nostalgia. Voglia di esserci. Voglia di sostenere la squadra. E un abbraccio con Mertens.

5) La prestazione di capitan Zapata

Sì, Donnarumma si è preso la copertina. Però la prova di Zapata merita una menzione speciale: senza Bonucci e Romagnoli, il Milan si è affidato a Musacchio e al colombiano. Quest'ultimo, fascia di capitano al braccio, ha messo in scena una prestazione praticamente perfetta. Applausi.

Fotogramma bonus: Insigne vs bambini giganti

Ti siamo vicini, Lorenzo.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.