Bayern Monaco, Muller non ha muscoli: per la fascia serve lo scotch

L'attaccante della squadra bavarese ha il braccio troppo sottile e in Champions League è costretto a usare il nastro adesivo.

Il capitano del Bayern Monaco Thomas Muller è troppo magro per legare la fascia al braccio

433 condivisioni 0 commenti

di

Share

È una delle scene più frequenti nel calcio. Può capitare anche più di una volta a partita. Il capitano che viene sostituito, si leva la fascia, la porge al vice, che senza problemi se la lega al braccio. Succede sempre, succede ovunque. Solo al Bayern Monaco le cose vanno in maniera un po' diversa.

D'altronde i campioni sono tali proprio perché si fanno sempre riconoscere: per come controllano la palla, per come dribblano, per come tirano in porta. In Baviera, quest'anno, c'è un giocatore che si distingue dagli altri (anche da quelli di squadre diverse dalla sua) per come indossa la fascia da capitano. E perfino per come se la toglie.

Si tratta di Thomas Muller. Il capitano del Bayern Monaco, Manuel Neuer, manca infatti da inizio anno e di fatto questa stagione la fascia l'ha portata sempre l'attaccante, tecnicamente suo vice. In Bundesliga non ci sono problemi, in Champions League però la cosa si fa un po' più complicata.

Muller e lo scotch sulla fascia
Muller e lo scotch sulla fascia

Bayern Monaco, Muller non ha muscoli: la fascia la lega con lo scotch

La situazione è piuttosto grottesca: il velcro, la chiusura a strappo, tipica per legare la fascia da capitano al braccio infatti in Champions League non c'è. In Europa la fascia deve semplicemente calzare. Ma non c'è una misura che vada bene per il braccio di Muller. A lui la fascia scivola in continuazione e per evitare di doverla tirare su di volta in volta, l'attaccante bavarese ha deciso di legarsela al braccio con dello scotch.

Vota anche tu!

Il Bayern Monaco vincerà la Champions League?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Attraverso il nastro adesivo la fascia è più aderente al braccio e non scivola più. Ma che uno sportivo abbia un bicipite così sottile fa sorridere. Lui stesso ci scherza su:

Non esiste ancora il modello di fascia adatto al mio braccio.

Sono anni che tutti nello spogliatoio del Bayern Monaco prendono in giro Muller per il suo fisico gracilino. Robben qualche anno fa spiegò così i mancati infortuni del compagno di squadra:

Certo che non ha mai problemi muscolari, lui i muscoli non li ha...

In tutta la carriera, effettivamente, l'infortunio più grave di Muller è stato quest'anno, quando, a causa di un problema agli adduttori, è rimasto fermo tre settimane. Questo il lato positivo di avere un fisico come il suo. Lo scotch sulla fascia da capitano è solo il rovescio della medaglia. Ma si può accettare con un sorriso.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.