Zinedine Zidane: "Rigore? Non l'ho visto, ma mi hanno detto che c'era"

Le parole dell'allenatore del Real Madrid dopo la partita contro la Juventus

806 condivisioni 0 commenti

Share

Una partita così forse Zinedine Zidane non se la sarebbe mai immaginata: sotto dopo due minuti, il Real Madrid per lunghissimi tratti non è riuscita a esprimere il suo gioco, ostaggio di una Juventus che ha dimostrato tutto il suo valore su un campo proibitivo come il Bernabeu. 1, 2, 3, Mandzukic, Mandzukic, Matuidi: Blancos frastornati e tanto vicini così da arrivare a giocarsi il passaggio alle semifinali di Champions League ai supplementari se non addirittura ai rigori.

Abbiamo avuto molte occasioni, specialmente nel primo tempo. La palla non voleva entrare e alla fine abbiamo sofferto. Abbiamo commesso molti errori e il loro approccio alla gara è stato perfetto. Abbiamo cambiato qualcosa dopo il primo tempo perché non potevamo continuare così

Due i cambi di Zidane al ritorno in campo: fuori Bale e Casemiro, dentro Asensio e Vazquez.

Questo non significa che la colpa fosse di Gareth e Casemiro, ma Asensio e Lucas ci hanno dato più profondità

Le dichiarazioni di Zidane: "Il rigore? Non l'ho visto"

Qualificazione acquisita, venerdì ci saranno i sorteggi e il Real Madrid scoprirà l'ultimo ostacolo sulla strada per Kiev.

Nei 180 minuti abbiamo meritato di passare. Abbiamo avuto molte occasioni, ma il pallone non voleva entrare e abbiamo sofferto.

Sul rigore, Zidane se la cava con un dribbling e una carezza a Ronaldo:

Io non l'ho visto ma mi hanno detto che era un rigore chiaro. E Cristiano non fallisce mai.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.