La partita più breve del mondo: sospesa dopo soli 17 secondi

Una tempesta con fulmini e tuoni ha spinto l'arbitro a sospendere la partita fra Halberstadt e Bautzen: la gara è durata meno di un minuto.

Nella Regionalliga Nord-Est una partita è durata appena 17 secondi

145 condivisioni 0 commenti

di

Share

Una partita lampo, in tutti i sensi. Nella quarta serie tedesca, la sfida della Regionalliga Nord-Est fra Halberstadt e Bautzen è durata appena 17 secondi. Subito dopo il fischio d'inizio, infatti, l'arbitro Steven Greif ha deciso di sospendere l'incontro a causa di un temporale fortissimo.

Tuoni e fulmini hanno spaventato il direttore di gara che non si sentiva in grado di garantire l'incolumità dei giocatori. Per questo, appena la palla è uscita dal terreno di gioco, ha deciso inizialmente di sospendere la gara e poi di rinviarla dopo aver aspettato per 50 minuti che spiovesse.

La curiosità è che la partita era stata rinviata già nelle settimane scorse a causa della neve. In quel caso però non c'era stato nemmeno il fischio d'inizio. Ora Halberstadt e Bautzen dovranno decidere quando recuperare nuovamente la gara. I 300 spettatori presenti hanno accolto la decisione dell'arbitro con grande disappunto.

Germania, partita sospesa dopo 17 secondi

Le società hanno invece preso la decisione di Greif con ironia. L'Halberstadt ha pubblicato un messaggio simpatico sul proprio profilo Twitter in cui si sottolinea che giocare 90 minuti è da tutti, restare in campo per 17 secondi è incredibilmente originale.

In Germania intanto si interrogano sulla possibilità che quella fra Halberstadt e Bautzen sia di fatto la gara più breve della storia del calcio (testimoniata da video). I due club potrebbero quindi ritrovarsi incredibilmente nel Guinness dei Primati. Eppure è un record che si potrebbe battere in un lampo...

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.