Champions League, Real Madrid-Juventus: le reazioni sui social

Dai complimenti ai bianconeri fino alle discussioni sul rigore, passando per le parole di Buffon: il post partita si accende sul web.

969 condivisioni 4 commenti

di

Share

L'Italia era sul punto di centrare una doppietta incredibile in Champions League. Ci è mancato tanto così: beffa nel finale per una Juventus sontuosa, che stava per bissare l'impresa della Roma. I bianconeri sono stati fermati solo allo scadere dal calcio di rigore di Cristiano Rolando, avvolto da uno sciame di polemiche, dall'espulsione di Buffon, dal rammarico per un gol subito che condanna i ragazzi di Allegri all'eliminazione.

Incredibile ma vero: i supplementari erano lì a un passo. La semifinale di Champions League alle 20:45 era poco più di un miraggio. Ma la Juventus ha lottato, ha messo nero su bianco (è il caso di dirlo) il suo Fino alla fine. Poi però la fine è arrivata: doccia fredda e sogno svanito

Mario Mandzukic monumentale, la difesa ha retto finché ha potuto, Buffon (forse) chiude la sua esperienza in Champions League con un'espulsione per proteste. E mille polemiche dopo il fischio finale. Prima, però, 90 minuti giocati da fenomeno. Un risultato che fa esplodere anche i social: non poteva essere altrimenti. Tra complimenti e sfottò, il post partita di Real Madrid-Juventus si accende. 

Vota anche tu!

Secondo voi, era rigore?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Champions League, le reazioni social dopo l'eliminazione della Juventus

Tiene banco la questione rigore: c'era o non c'era? Il web si divide, l'episodio che ha sancito di fatto l'eliminazione bianconera fa discutere. Juventus infuriata, Buffon nel post partita invita l'arbitro a starsene in tribuna a mangiare le patatine, Agnelli invoca il Var anche in Champions League, Chiellini accusa i giocatori del Real Madrid di aver pagato. Quindi: rigore o non rigore?

C'è chi prova a scherzarci su e trova parallelismi con The Wolf of Wall Street: 

E chi ci va molto duro contro il Real Madrid, come l'ex-portiere José Luis Chilavert, uno che di rigori se ne intende!

Capitolo Buffon

Capitano bianconero espulso, parole dure contro l'arbitro. Personalità straripante per Buffon, idolatrato dai supporter bianconeri e preso in giro sui social dai tifosi delle altre squadre. Che si sono legati al dito un episodio del passato...

Toni altissimi per il numero 1 nel post partita. Direttore di gara accusato di mancanza di personalità per arbitrare a certi livelli, di aver rovinato una partita. Poi l'invito ad andare in tribuna con la famiglia, tra patatine e bibite: "Ha un bidone dell'immondizia al posto del cuore". Le sue dichiarazioni non possono passare inosservate:

Complimenti ai bianconeri

Polemiche a parte, sono stati tanti i messaggi di sostengo per la Juventus, che ha disputato una partita praticamente perfetta. Oltre l'eliminazione, oltre una qualificazione mancata e un polverone finale. Oltre tutto questo, restano 90 minuti straordinari. Anzi: 24 ore straordinarie.

Considerazioni amare

E infine un pensiero spontaneo, una delusione che non passerà tanto facilmente.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.