WWE SmackDown AfterMania - Nakamura e il turn heel. Carmella incassa

Dopo 287 giorni The Fabulous utilizza il Money in the Bank contro Charlotte. E il giapponese "spiega" il motivo del tradimento nei confronti di AJ Styles a WrestleMania 34.

Le immagini di WWE SmackDown AfterMania 2018

33 condivisioni 0 commenti

di

Share

A due giorni di distanza da WrestleMania 34 e dopo le tante novità andate in scena nella puntata di ieri di WWE Raw, stavolta tocca al roster di SmackDown riempire lo Smoothie King Center di New Orleans. Così come accaduto nello show rosso di ieri, anche stasera andremo incontro a tante sorprese e colpi di scena come da tradizione per gli spettacoli “AfterMania”.

In particolare resta da stabilire la nuova “guida”, visto che l’attuale General Manager Daniel Bryan è tornato a tutti gli effetti un atleta attivo di SmackDown.

E poi ovviamente il turn heel di Shinsuke Nakamura, gli sviluppi per i due titoli che hanno cambiato padroni e le dinamiche su Charlotte Flair, rimasta campionessa dopo il dream match (uno dei più belli in assoluto di WrestleMania 34) con Asuka. Non ci resta che cominciare il racconto, come di consueto nella rubrica WWE-ek SmackDown a cura di FOXSports.it.

WWE SmackDown AfterMania

La puntata parte con l’ingresso di Shane McMahon, che si professa orgoglioso di aver dato vita a un WrestleMania moment insieme a Daniel Bryan, vincendo l’incontro con Sami Zayn e Kevin Owens.

Arrivati a questo punto però è il momento di reintegrare nuovamente il GM nella divisione degli atleti e di trovare una nuova figura che possa ricoprire il suo ruolo. E visto che SmackDown è la terra delle opportunità, ecco che viene presentato il nuovo General Manager: è Paige!!!!

Dopo aver dato ieri l’addio a Raw da atleta, la bella inglese approda ufficialmente nel roster blu in una veste dirigenziale. E la sua prima decisione manda subito in visibilio il pubblico: Daniel Bryan tornerà a lottare stasera in un main event contro AJ Styles!

The Usos vs The New Day

Il primo incontro della serata è un Tag Team Match che dovrà sancire i prossimi sfidanti al titolo di campioni di coppia, conquistato a WrestleMania 34 dai Bludgeon Brothers. Jey e Jimmy Uso contro Xavier Woods e Big E, con i primi due che riescono ad avere la meglio dopo la Usos Splash su Woods. Alla Greatest Royal Rumble gli Usos avranno dunque la loro rivincita con Rowan e Harper.

Naomi vs Natalya

Naomi viene intervistata nel backstage per la vittoria della Battle Royal, Natalya la interrompe e ne nasce così una sfida tra loro due. La vince sempre Naomi, andando a segno con lo Split-Legged Moonsault.

Backstage

Shinsuke Nakamura viene intervistato davanti al suo camerino e in tono ironico si dice dispiaciuto per quanto accaduto a WM34, cioè il turn heel dopo aver perso contro AJ Styles. Quando gli viene domandato di dare una spiegazione vera, il giapponese risponde che non parla inglese.

Charlotte Flair on the ring

La campionessa femminile WWE di SmackDown si presenta sul ring e parla del suo incontro fantastico con Asuka, spiegando che grazie all’avversaria ha scavato ancora di più dentro se stessa per trovare nuove risorse e dare vita a quel match spettacolare. Viene interrotta però dall’ingresso di Peyton Royce e Billie Kay!

L’Iconic Duo fa il suo debutto a SmackDown, con il pubblico che canta “NXT”. Le due iniziano a prendere in giro Charlotte, dicendo che parla sempre al passato, mentre ora ha di fronte a sé il futuro.

Ne nasce una rissa, dalla quale Charlotte ne esce malissimo, pestata due contro uno. L’Iconic Duo infierisce pesantemente sulla campionessa, per poi lasciarla esanime sul ring. Ed è proprio in questo momento che Carmella arriva di gran carriera dagli spogliatoi, urlando a suo modo e incassando ufficialmente il Money in the Bank!!!!

Charlotte Flair (C) vs Carmella

Big Boot immediato di Carmella su un avversario già di per sé a pezzi e schienamento successivo. The Fabulous è la nuova campionessa femminile di SmackDown e subito dopo iniziano i suoi festeggiamenti, con Charlotte beffata e inerme…

Randy Orton vs Bobby Roode vs Rusev (con Aiden English)

Così come accaduto per i titoli di coppia, anche per la cintura di campione degli Stati Uniti conquistata da Jinder Mahal viene programmata una rivincita.

I tre usciti sconfitti, Randy Orton, Bobby Roode e il tifatissimo Rusev se la vedono sul ring per un Triple Threat Match, che viene vinto da The Viper dopo un RKO su Glorious. A Backlash se la dovrà vedere con Jinder Mahal, che ha assistito all’incontro da bordo ring.

Backstage

Carmella viene intervistata ed è ovviamente euforica per aver riscattato con successo il Money in the Bank a distanza di 287 giorni dal momento della sua conquista.

Poi passiamo con l’inquadratura su AJ Styles, che si dice infuriato per le parole di Shinsuke Nakamura, ma che ci penserà al momento opportuno. Stasera ha in programma un match fantastico con Daniel Bryan, che è grandissimo. Ma non “Phenomenal”.

AJ Styles vs Daniel Bryan

Un match stupendo, probabilmente anche di più di quello andato in scena a WrestleMania 34 tra il campione WWE e Shinsuke Nakamura. Daniel Bryan e AJ Styles danno vita a qualcosa di sensazionale, che viene interrotto però proprio dall’ingresso del giapponese.

The Artist attacca l’ex GM con una Kinshasa sulla nuca, decretandone così la vittoria per squalifica.

Poi se la prende con il suo vero obiettivo, AJ Styles. Prima va a segno con la stessa combo dello Showcase of the Immortals, cioè Low Blow e Kinshasa. Poi lo rialza e va a segno con un nuovo Low Blow. E con Nakamura versione heel che se ne torna negli spogliatoi, si conclude questa puntata di SmackDown.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.