Champions League, precedenti di Roma-Barcellona: catalani in vantaggio

Con il 4-1 dell'andata i blaugrana hanno rotto la parità nel bilancio. Per passare il turno, ai giallorossi servirebbe un 3-0. Come in quella sfida del 2001...

203 condivisioni 0 commenti

di

Share

Un'impresa che sembra quasi impossibile. La Roma questa sera ospita un Barcellona che in stagione sta battendo ogni tipo di record e darà tutto per regalare ai tifosi che affolleranno gli spalti dello stadio Olimpico una partita da ricordare.

A questa sfida, valida per il ritorno dei quarti di finale di Champions League, i giallorossi arrivano dopo il pesantissimo 4-1 dell'andata che sembra essere la pietra tombale sulle possibilità di qualificazione in semifinale della squadra allenata da Eusebio Di Francesco.

Eppure fino alla partita di mercoledì scorso, il bilancio dei precedenti di Roma-Barcellona era in perfetta parità. Ed è proprio uno dei confronti passati fra le due squadre che può permettere ai tifosi giallorossi di sognare un risultato che sarebbe storico.

Barcellona
Nel 2001 la Roma batté il Barcellona per 3-0

Champions League, Roma-Barcellona: i precedenti

In Champions League, i precedenti di Roma-Barcellona sono 5: prima di questo quarto di finale, tutti i confronti precedenti sono arrivati durante la fase a gironi nelle stagioni 2001/2002 e 2015/2016. I catalani sono a quota 2 vittorie, i pareggi sono 2 e i giallorossi hanno battuto solamente una volta i blaugrana. Ma è proprio il ricordo di questo successo che fa sognare i tifosi.

Nel 2001 infatti la Roma allenata da Fabio Capello strapazzò il Barça con un netto 3-0 arrivato grazie alle reti di Emerson, Montella e Tommasi. Esattamente il risultato che permetterebbe ai ragazzi di Di Francesco di passare il turno questa sera anche se quella era chiaramente una squadra diversa, che pochi mesi prima aveva vinto il terzo Scudetto della sua storia e che uscì indenne anche dal Camp Nou dove pareggiò 1-1.

Meno incoraggianti i risultati del 2015: il pareggio per 1-1 dell'andata, arrivato con l'ormai storico gol di Florenzi da centrocampo, fu quasi dimenticato per la debacle del ritorno quando il Barcellona vinse con un tennistico 6-1. Il compito in vista di Roma-Barcellona di stasera sembra proibitivo, ma all'Olimpico i giallorossi non hanno mai perso contro i catalani e la squadra di Di Francesco farà di tutto per riportare quantomeno il bilancio in parità. Sognando magari un'altra impresa come quella del 2001.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.