WWE, a WrestleMania 34 un bambino di nome Nicholas diventa campione

Braun Strowman decide di scegliere il suo partner tra il pubblico del Mercedes-Benz Superdome di New Orleans. E la strana coppia diventa campionessa di Raw.

WWE, il bambino Nicolas diventato campione a WrestleMania 34

852 condivisioni 1 commento

di

Share

Così come tutti gli altri titoli della WWE, in palio a WrestleMania 34 c'erano anche quelli di campioni di coppia di Raw detenuti da Cesaro e Sheamus. The Bar sapeva di dover affrontare Braun Strowman e un partner a sorpresa, che sarebbe stato rivelato solamente il giorno stesso dell'incontro. Sui siti internet specializzati negli ultimi giorni era impazzato il classico "toto-nome".

Si è partiti dalle possibilità Elias o Bray Wyatt, fino ad arrivare ai potenziali rientri di Big Cass, Samoa Joe o Jeff Hardy, passando per le sorprese Big Show, Batista o Rey Misterio. Quando però Braun Strowman si è presentato nel Mercedes-Benz Superdome di New Orleans, ha spiazzato tutti (compresi Cesaro e Sheamus), dicendo che il suo partner per l'incontro non sarebbe stato qualcuno nascosto dietro le quinte.

No, la persona che di lì a poco sarebbe entrata a far parte del Tag Team l'avrebbe scelta lui stesso tra il pubblico di WrestleMania 34. Al momento del suo annuncio sono rimasti tutti stupiti pensando si trattasse di un bluff, ma Braun Strowman è sceso dal ring ed è entrato nella platea, cominciando a girare in mezzo a decine di persone che si offrivano volontarie per poter fare squadra con lui (noi di FOXSports.it purtroppo eravamo troppo lontani, altrimenti ci avremmo provato per dare seguito alla promessa fatta a Sheamus nel corso delle interviste con le Superstar WWE dei giorni precedenti).

WrestleMania 34, il bambino Nicholas entra nella storia della WWE

Dopo qualche secondo di ricerca, alla fine il Monster Among Men ha trovato l'uomo giusto. O meglio, il bambino giusto: Nicholas. Questo il nome del piccoletto che ha fatto squadra con Braun Strowman, posizionandosi come da indicazioni del gigante al suo angolo, aspettando che fosse lui a fare tutto il lavoro. Cesaro e Sheamus hanno provato a intimidirlo nel corso dell'incontro (a giudicare dal suo atteggiamento a tratti tremolante, riuscendo anche nel loro intento), poi però, a un certo punto della sfida, l'ex membro della Wyatt Family ha chiesto addirittura il Tag, regalando al suo compagno l'ingresso nel ring durante un match ufficiale di WrestleMania 34. E Nicholas non si è tirato indietro, anzi.

Ha disteso la sua mano per aiutare il partner in difficoltà. Prima però che Cesaro e Sheamus facessero in tempo ad avvicinarsi, Braun Strowman è rientrato in gioco, andando a chiudere l'incontro e vincendo così insieme al bambino i titoli di campioni di coppia di Raw. Nicholas entra così di diritto nella storia del wrestling, ora non resta che vedere quali possano essere gli sviluppi nella prossima puntata dello show rosso. Una cosa è certa: anche stavolta la WWE è riuscita a stupire tutti.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.