Kenya, scommette la moglie sul Manchester City: costretto a cederla

Il signor Amani ha scommesso di cedere la moglie a un amico in caso di sconfitta della squadra di Guardiola nel derby: è stato di parola.

35 condivisioni 0 commenti

Share

Il Manchester City ha perso il derby e la possibilità di conquistare la Premier League davanti ai cugini del Manchester United, il signor Amani invece ha perso la moglie. La storia viene raccontata da Nairobi News. Siamo in Kenya, un certo Amani decide di puntare sui Guardiola boys contro i Red Devils. Peccato che non sia una scommessa come un'altra: invece dei soldi decide di puntare... la moglie. Proprio così, mette nero su bianco che in caso di sconfitta del Manchester City contro gli eterni rivali cederà la moglie per sette giorni a un amico. "Sono sano di mente e assolutamente consapevole di quello che sto per fare, nessuno mi ha obbligato", recita il "contratto" firmato da Amani e pubblicato dal portale africano. Come sia andata a finire è noto a tutti, la scommessa sembra sia stata davvero onorata. 

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.