Liga, Real Madrid-Atletico Madrid: quote dei bookmakers e curiosità

Il derby del Bernabeu può valere il secondo posto: blancos favoriti, ma 1 ben pagato. La vittoria di Griezmann e soci frutta cinque volte la quota.

128 condivisioni 0 commenti

di

Share

Non vale la vetta della Liga, già virtualmente nelle tasche del Barcellona, ma il derby di Madrid mantiene sempre inalterato il proprio fascino: alle 16.15 al Santiago Bernabeu il Real Madrid attende l'Atletico di Diego Simeone, in una sfida che in caso di esito favorevole può avvicinare Cristiano Ronaldo e soci alla seconda piazza.

Il mese di marzo ha complicato i piani di classifica dei colchoneros, sconfitti sui campi del Barcellona e del Villarreal e vittoriosi al Wanda Metropolitano su Celta Vigo e Deportivo. Il Real Madrid è tornato a mettere nel mirino la seconda piazza della Liga grazie a quattro successi di fila contro Getafe, Eibar, Girona e Las Palmas e arriva alla sfida sulle ali dell'entusiasmo dopo il netto successo sul campo della Juventus nei quarti di finale di Champions League.

Nelle gambe l'Atletico Madrid avrà invece due giorni di riposo in meno, complice l'impegno di Europa League che ha visto Koke e compagni superare per 2-0 lo Sporting Lisbona in casa. Un dettaglio da non sottovalutare in un derby nel quale la squadra di Diego Simeone dovrà difendere il vantaggio di 4 punti sul Real Madrid in classifica e conservare il secondo posto nella Liga, quando mancano 8 turni alla fine del campionato.

Liga, i pronostici di Real Madrid-Atletico Madrid: le quote dei bookmakers

Esito 1X2

I principali bookmakers europei vedono favorito il Real Madrid: la quota assegnata alle merengues non è però bassa e vale la giocata. Si va dall'1,67 all'1,75 (Bet365). Interessante anche la quota del segno X: si passa dal 3,50 (William Hill) al 3,90 (BetStars). Un colpaccio dell'Atletico, oltre a chiudere in anticipo i giochi per il secondo posto, è in lavagna fino a un massimo di 5,20 (Unibet).

Goal-No Goal

Il derby opporrà l'attacco del Real Madrid, il più efficace della Liga con 76 centri (alla pari del Barcellona), e la difesa meno battuta del campionato spagnolo con appena 14 centri al passivo. Del quartetto in cima al campionato, quello di Simeone è l'attacco meno prolifico con 50 reti: per questo l'opzione goal è ben pagata, con quote comprese tra l'1,67 di Snai all'1,75 (Bwin). Alta la quota del no goal: Snai la paga 2,10 volte la posta.

Vota anche tu!

Cristiano Ronaldo segnerà ancora nel derby di Madrid

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Under/ Over 2,5

Proprio in considerazione del diverso rendimento davanti al portiere avversario e in difesa delle due squadre di Madrid, le distanze tra over e under non sono eccessive. Chi vede un derby di Madrid con più di due reti complessive può giocare con 888.it (paga 1,80) per la quotazione più elevata, mentre BetStars garantisce un pagamento di 2,10 per chi punta sull'under.

Risultato esatto

Per gli appassionati di numeri, un occhio attento va dedicato alle opzioni riguardanti il risultato esatto. L'ultima sfida al Bernabeu, risalente al maggio 2017, si è chiusa sul 3-0 ma valeva la finale di Champions League. In campionato il precedente più recente è datato invece aprile 2017: 1-1, un risultato oggi pagato 8 volte la posta. Un altro tris dei blancos è quotato a 15, mentre lo 0-3 vale 80. Le quote più abbordabili sono legate al 2-1 (8,25) e al 2-0 per il Real (9,00). Vale invece 13 il pareggio per 0-0, registrato già nel match di andata.

Marcatori

Fare il nome di Cristiano Ronaldo è un esercizio semplice quanto doveroso. Una rete dell'attaccante portoghese, a segno 21 volte in 30 sfide giocate in carriera contro l'Atletico Madrid, è quotata a 1,70. Il centro del suo compagno di reparto Karim Benzema è invece in lavagna a 2,10. Interessante il 9,00 destinato a difensori del vizio del gol come Marcelo e Sergio Ramos, così come la quotazione di 11,00 per un centro di Godin dall'altra parte. Su sponda Atletico, il favorito è Antoine Griezmann, sin qui a segno 17 volte nella Liga 2017/2018: un suo centro paga 2,60 volte la quota.

Le curiosità sul derby del Bernabeu

  • Sarà il 219esimo derby ufficiale tra le due squadre, campionati regionali esclusi. Il Real Madrid ha vinto il 50% delle volte (109 su 218).
  • Con Diego Simeone in panchina, l'Atletico Madrid ha vinto quattro derby su 12 nella Liga (4N, 4P). Prima dell'arrivo del Cholo, ne aveva vinti solo due dei precedenti 36 (10N, 24P).
  • Con 21 centri in 30 sfide ufficiali, Cristiano Ronaldo è il miglior marcatore all time del derby di Madrid.
  • Il Real Madrid è la squadra che ha segnato più gol da palla inattiva in questa Liga: ben 24. Su calci piazzati invece l'Atletico ha trovato appena il 18% delle sue reti: ultimo nella speciale classifica con il Betis. Inoltre, i colchoneros sono la squadra con la più alta percentuale di gol incassati da calcio piazzato in questa Liga (50%, ben 7 su 14).
  • Il Real Madrid non ha vinto nessuno degli ultimi quattro derby di Liga al Bernabeu (1N, 3P): è il peggior filotto di sempre contro l'Atletico in Liga. 
  • Di fronte ci saranno la squadra che ha tirato più volte nello specchio in questa Liga (Real Madrid, 228) e quella che, dopo il Barcellona (94), ha subito meno tiri nello specchio (Atletico, 96).

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.