Ligue 1, un autogol salva il PSG: è 1-1 in casa del Saint-Etienne

I parigini vanno in svantaggio e i padroni di casa sprecano il rigore del possibile 2-0. Al 92esimo arriva il pareggio per la sfortunata deviazione di Debuchy.

104 condivisioni 0 commenti

Share

Il Paris Saint-Germain si salva e beffa il Saint-Etienne nell'anticipo serale della 32esima giornata di Ligue 1: la capolista è infatti riuscita ad acciuffare il pareggio soltanto nei minuti di recupero dopo essere stata a lungo in svantaggio.

Un risultato non molto pesante per quanto riguarda la corsa al titolo in Ligue 1 ormai saldamente in mano al Paris Saint-Germain, che può però essere decisivo per i padroni di casa che ora rischiano di allontanarsi definitivamente dalla zona Europa League.

Il Saint-Etienne è andato in vantaggio con Cabella dopo 17 minuti, ma è lo stesso attaccante francese a sprecare il rigore del possibile 2-0 alla mezz'ora, con Areola che lo respinge. La partita sembra comunque indirizzata dopo l'espulsione di Kimbpembe nel finale del primo tempo ma al 92esimo arriva la beffa: Debuchy devia un cross innocuo di Mbappé e trafigge il suo portiere. Se il Paris Saint-Germain rimane comunque in testa alla Ligue 1, questo pareggio peserà tanto sulle ambizioni europee della squadra allenata da Gasset.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.