È morto Ray Wilkins: si è spento a 61 anni

L'ex Milan nonché vince al Chelsea di Vialli e Ancelotti aveva avuto un infarto pochi giorni fa.

Ray Wilkins

48 condivisioni 0 commenti

Share

Ray Wilkins se n'è andato a 61 anni. Era ricoverato al St George's Hospital di Tooting dalla scorsa settimana dopo aver avuto un infarto che oggi si è rivelato fatale. Wilkins ha indossato la maglia del Milan per tre stagioni dal 1984 al 1987 (bottino di 105 presenze e 3 gol) ed è stato anche centrocampista di Chelsea, Manchester United e della Nazionale inglese con cui ha collezionato 84 gettoni (10 con la fascia al braccio). Nel finale di carriera ha giocato con PSG, Rangers, QPR e Leyton Orient, prima di intraprendere l'avventura da allenatore al Chelsea come vice di Vialli prima e Ancelotti poi. Dal 2014 al 2015 è stato il ct della Giordania, la sua ultima esperienza è stata quella di vice all'Aston Villa.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.