È morto Ray Wilkins: si è spento a 61 anni

L'ex Milan nonché vince al Chelsea di Vialli e Ancelotti aveva avuto un infarto pochi giorni fa.

Ray Wilkins

48 condivisioni 0 commenti

Share

Ray Wilkins se n'è andato a 61 anni. Era ricoverato al St George's Hospital di Tooting dalla scorsa settimana dopo aver avuto un infarto che oggi si è rivelato fatale. Wilkins ha indossato la maglia del Milan per tre stagioni dal 1984 al 1987 (bottino di 105 presenze e 3 gol) ed è stato anche centrocampista di Chelsea, Manchester United e della Nazionale inglese con cui ha collezionato 84 gettoni (10 con la fascia al braccio). Nel finale di carriera ha giocato con PSG, Rangers, QPR e Leyton Orient, prima di intraprendere l'avventura da allenatore al Chelsea come vice di Vialli prima e Ancelotti poi. Dal 2014 al 2015 è stato il ct della Giordania, la sua ultima esperienza è stata quella di vice all'Aston Villa.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.