Champions League, lezione Liverpool: 3-0 al Manchester City!

Le reti dei Reds arrivano tutte nel primo tempo e portano le firme di Salah, Oxlade-Chamberlain e Mané. La squadra di Guardiola a un passo dall'eliminazione.

Liverpool

702 condivisioni 0 commenti

Share

La più grande sorpresa dell'andata dei quarti di Champions League. Ad Anfield il Liverpool travolge 3-0 il Manchester City e mette un piede e mezzo in semifinale. I Reds, che avevano già battuto i Citizens il 14 gennaio in Premier League (4-3), fanno il bis trovando tutte e tre le reti nel primo tempo. 

Al 12' Firmino tocca per Salah che a porta praticamente sguarnita trova il suo 38esimo (sì, 38) gol stagionale tra tutte le competizioni. Al 21' Oxlade-Chamberlain lascia partire un autentico bolide che batte Ederson, al 31' Salah crossa verso Mané che schiaccia di testa e firma il tris. 

Jurgen Klopp dà così un'altra lezione al collega Pep Guardiola, che ha pagato a caro prezzo l'assenza di un bomber come Sergio Aguero, out per infortunio. Il manager tedesco se la ride ma spera di non perdere il sorriso domani, quando Salah verrà sottoposto ad accertamenti strumentali. L'egiziano è infatti uscito per un problema muscolare a inizio ripresa e si teme non riesca a recuperare per la gara di ritorno del 10 aprile. Sarebbe un peccato per lo spettacolo.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.