Cristiano Ronaldo spauracchio di Buffon: 7 reti con 8 tiri

Una sola parata contro i tentativi del fuoriclasse del Real Madrid: nei quarti di finale di Champions League il portiere della Juventus affronta il suo incubo.

785 condivisioni 1 commento

di

Share

Ancora tu, ma non dovevamo vederci più? Chissà se Gianluigi Buffon, portiere della Juventus, avrà pensato alle note di Lucio Battisti quando le urne di Nyon hanno svelato l'avversario dei bianconeri nei quarti di finale della Champions League 2017/2018: il Real Madrid. Che all'etichetta di uno tra i club più gloriosi al mondo unisce la presenza di un autentico "spauracchio" per il portiere azzurro.

Juventus-Real Madrid 1-4, la doppietta di Cristiano Ronaldo
Juventus-Real Madrid 1-4, la doppietta di Cristiano Ronaldo a Cardiff

La mente di Buffon, probabilmente, sarà tornata al 3 giugno 2017: Millennium Stadium di Cardiff, Juventus e Real Madrid avversarie nella finale dell'ultima edizione di Champions. La storia è nota a tutti: 4-1 per le merengues e doppia firma di Cristiano Ronaldo sul successo del gruppo allenato da Zinedine Zidane. Piattone preciso per il temporaneo 1-0, centro di rapina sul primo palo per il 3-1. E coppa in tasca.

La statistica, però, va oltre. Ed è beffarda. Perché in 5 partite giocate da avversari con le maglie di Juventus e Real Madrid, Cristiano Ronaldo ha già segnato 7 reti ad uno dei simboli del calcio. Una media pazzesca per tanti, non per la stella portoghese. Che è andato anche oltre: solo una volta si è visto respingere una conclusione da Buffon.

Champions League 2014/2015, Juventus-Real Madrid 2-1: Cristiano Ronaldo in gol
Champions League 2014/2015, Juventus-Real Madrid 2-1: il temporaneo pari di Cristiano Ronaldo

Juventus-Real Madrid, spauracchio Cristiano Ronaldo per Buffon: 7 reti incassate su 8 tiri

I numeri parlano chiaro: su 8 conclusioni di Cristiano Ronaldo, Gigi Buffon ne ha viste sfilare in fondo al sacco ben 7. Un trend negativo che il portiere bianconero sarà chiamato a migliorare questa sera all'Allianz Stadium, dove si giocherà il match di andata dei quarti di finale di Champions League. Buffon può però consolarsi: a Torino, il numero 7 del Real Madrid è già andato a segno in due occasioni, senza però mai portare a casa una vittoria. La prima volta nella stagione 2013/2014, fase a gironi: centro nel 2-2 della quarta giornata. La seconda rete è del maggio 2015: semifinale di andata, temporaneo pareggio su cross di James Rodriguez prima del definitivo 2-1 firmato da Tevez su calcio di rigore.

Champions League 2014/2015, Real Madrid-Juventus 1-1
Champions League 2014/2015, Real Madrid-Juventus 1-1: Cristiano Ronaldo batte Buffon dal dischetto

Nella partita di ritorno delle semifinali 2014/2015, Cristiano Ronaldo superò nuovamente Buffon, allora dal dischetto: provvisorio vantaggio prima dell'1-1 di Morata, che valse ai bianconeri il pass per la finale persa a Berlino contro il Barcellona. Quella dello scorso giugno a Cardiff non è invece l'unica doppietta di CR7 contro la Juventus: due reti erano arrivate anche nell'ottobre 2013, vittoria del Real Madrid per 2-1 al Bernabeu nella fase a gironi. Questa sera, oltre alla voglia di cancellare Cardiff, Buffon porterà in campo il desiderio di cancellare una tradizione sfavorevole. Con un messaggio speciale, recapitato dal suo ex compagno di squadra e capitano Alessandro Del Piero:

Gigi merita la vittoria della Champions. Ha già perso due finali in tre anni e non è una cosa facile. Ma se non dovesse vincere, per me e per tanti altri tifosi, resterebbe comunque il migliore al mondo

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.