Pelayo Novo cade dal terzo piano dell'hotel: rinviata Huesca-Albacete

Il centrocampista è caduto dal terzo piano dell'hotel dove alloggiava con i compagni prima della sfida valida per la Segunda Division: è fuori pericolo, la gara è stata rinviata.

Pelayo Novo Garcia in barella

133 condivisioni 0 commenti

di

Share

Incredibile incidente in Spagna: il centrocampista dell'Albacete Pelayo Novo Garcia, 27 anni, è precipitato dal terzo piano dell'hotel in cui si trovava in ritiro con la squadra prima della sfida valida per la Segunda Division spagnola contro l'Huesca. 

Immediatamente soccorso dai compagni di squadra Ruben Mino e Nestor Susaeta, il giocatore è stato raggiunto in pochi minuti dal personale medico e trasferito d'urgenza nell'ospedale di Saragozza, dove gli sono state riscontrate diverse fratture. Operato fino a oltre la mezzanotte, è stato dichiarato stabile e fuori pericolo, permettendo a compagni e tifosi di tirare un sospiro di sollievo dopo il comprensibile spavento iniziale.

La lega della Segunda Division ha rinviato a data da destinarsi la partita in programma tra Huesca e Albacete, permettendo ai giocatori del club castigliano di stringersi intorno al compagno. Quanto accaduto è stato immediatamente descritto come "un incidente", e nuovi particolari sono poi stati resi noti.

Pelayo Novo cade dal terzo piano: è fuori pericolo

È stato il vice-presidente dell'Albacete Victor Varela a raccontare quanto accaduto durante il programma "Tiempo de Juego", specificando che si è trattato appunto di una tragica fatalità.

Ci hanno raccontato che stava parlando al telefono appoggiandosi a una ringhiera sul terzo piano dell'hotel, poi è precipitato. Dopo la caduta era cosciente ed è stato immediatamente soccorso.

Varela ha poi voluto ringraziare il personale dell'Abba Hotel Huesca, i medici e la lega di Segunda Division, che ha capito la gravità del momento e rinviato la gara. Numerosi i messaggi di solidarietà arrivati al club da parte del mondo del calcio spagnolo.

Pelayo Novo Garcia, centrocampista dell'Albacete
All'Albacete dalla scorsa estate, Pelayo Novo Garcia è cresciuto nel Real Oviedo e ha poi vestito le maglie di Elche, Cordoba, Lugo e Cluj.

Nella concitazione del momento la priorità del club e del personale medico è stata data ai soccorsi, piuttosto che nello spiegare l'accaduto, ma pare quindi accertato che si sia trattato di un incidente causato dalla distrazione, una fatalità che per fortuna non ha avuto conseguenze estreme.

Pelayo Novo Garcia, asturiano di Oviedo, ha fatto il suo esordio come professionista nel 2007 con la squadra rappresentativa della sua città, il Real Oviedo, ed era arrivato all'Albacete lo scorso agosto dopo un'esperienza in Romania, al Cluj, durata meno di due mesi.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.