Liga, il Villarreal scivola in casa del Malaga: 1-0, decide Castro

Il gol di Castro su calcio di rigore regala i tre punti alla squadra di Gonzalez che non vinceva dal 10 dicembre scorso. La zona salvezza però resta lontana.

87 condivisioni 0 commenti

di

Share

Un incredibile e inaspettato colpo di coda nella trentesima giornata della Liga. Il Malaga vince 1-0 in casa contro il Villarreal grazie al gol di Castro, arrivato al 37' su calcio di rigore e torna a conquistare i 3 punti a distanza di quattro mesi.

La squadra di Gonzalez non vinceva infatti dal 10 dicembre scorso (2-0 ottenuto in casa della Real Sociedad) e l'ultimo successo interno risale addirittura al 19 novembre (3-2 col Deportivo La Coruna).

La vittoria di oggi resterà probabilmente fine a se stessa (zona salvezza distante 11 punti), ma riapre la corsa all'Europa League. Il Villarreal ha infatti appena 3 punti di vantaggio sul Girona settimo e 4 sul Betis ottavo (che ha però una gara in meno). Per la squadra di Calleja Revilla è la terza sconfitta nelle ultime cinque partite in Liga.

Liga, Malaga-Villarreal 1-0: la gara

L'approccio del Villarreal non è stato quel che ci si aspettava. In una gara nella quale i tre punti erano obbligatori gli ospiti sono scesi in campo distratti, leziosi, e nel primo tempo non sono mai riusciti a tirare in porta. Bacca completamente estraneo al gioco, poco vivace anche Sansone, mentre Soriano, a centrocampo, non è mai riuscito a dare ritmo alla partita. Il Malaga ha fatto poco per vincere la partita, ma è comunque stato sufficiente.

La prima vera occasione è al 31' con Iturra bravo a vedere il movimento di Rolan che prova a sorprendere il portiere avversario mandando però la palla fuori di poco. Al 39' rigore per i padroni di casa: è Asenjo a intervenire fuori temo e a regalare al Malaga la massima punizione. Dal dischetto va Castro che fa 1-0. All'ultimo minuto del primo tempo ci prova En Nesiry con un pericoloso colpo di testa con cui però non inquadra la porta.

Il Villarreal prova a reagire, il Malaga resiste

Nella ripresa il Villarreal prova ad alzare un po' il ritmo ma il suo possesso palla resta sterile. Già dopo soli 8 minuti della ripresa viene sostituito Bacca, troppo evanescente, e viene inserito Unal, che però non riesce a dare la scossa. Al 65' ci prova Fornals con un colpo di testa che però sorvola la traversa. Al 70' si rivede il Malaga con En Nesiry, che però calcia fuori.

Nei minuti finali il Villarreal prova ad alzare il baricentro e a schiacciare il Malaga nella propria metà campo, ma non riesce a creare vere palle gol. La squadra di Calleja Revilla terminerà la partita con un solo tiro in porta. Settimana prossima, contro l'Athletic Bilbao, servirà una reazione per riprendere la corsa al posto in Liga valido per l'accesso all'Europa League.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.