Napoli, il figlio di Hamsik a Sarri: "Non farlo giocare, ha mal di gola"

Il figlio dello slovacco ha dato la sua formazione al tecnico napoletano e ha escluso il papà perché preoccupato dalle sue condizioni.

Hamsik

99 condivisioni 0 commenti

Share

Marek Hamsik giocherà o no contro il Sassuolo? Se fosse per il figlio dello slovacco, resterebbe in panchina. Il simpatico aneddoto lo ha raccontato Sky Sport. È da poco finita la rifinitura in casa Napoli, quando il piccolo di casa Hamsik si avvicina a Maurizio Sarri. Gli dà un foglietto, c'è scritta la formazione degli azzurri che dovrà affrontare la squadra di Iachini. 

Un'assenza balza subito agli occhi: Marek Hamsik. Al suo posto c'è Zielinski. Sì, non ha schierato il padre e ha giustificato così la scelta all'ex Empoli: "Babbo ha mal di gola, non farlo giocare". In realtà Hamsik è guarito, non ha più la tonsillite e ha smaltito anche i fastidi al flessore.

Ma contro i neroverdi dovrebbe inizialmente accomodarsi in panchina, anche perché negli ultimi 10 giorni si è allenato solamente una volta con il resto dei compagni. Se dovesse scendere in campo anche solo per un minuto, Hamsik giocherebbe la partita numero 387 in A con la maglia azzurra eguagliando Beppe Bruscolotti, il capitano del Napoli dello Scudetto. Quello Scudetto che Hamsik mai come quest'anno può conquistare mandando in estasi una città intera.

Serie A 2017/2018: chi vincerà il campionato?

Vota

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.