Bundesliga, lo Schalke 04 mette la sesta: 2-0 al Friburgo

La squadra di Tedesco fatica per un'ora, poi sblocca con Caligiuri su rigore e la chiude con Burgstaller vincendo la sesta in fila. Il Bayern rimanda la festa.

130 condivisioni 0 commenti

di

Share

Strano pomeriggio a Gelsenkirchen, dove alla Veltins Arena lo Schalke 04 di Domenico Tedesco sfida il Friburgo per la 28esima di Bundesliga. Strano perché l'obiettivo primario dei padroni di casa è difendere il secondo posto, ma il risultato di questa partita influenzerà molto anche il Bayern Monaco, ormai in fuga solitaria in testa al campionato.

Se infatti lo Schalke non riuscirà a vincere, una vittoria dei bavaresi nel Klassiker contro il Borussia Dortmund consegnerà già stasera il titolo agli uomini di Heynckes. Allo stesso tempo, però, i Tedesco boy's saranno i primi sostenitori dei campioni di Germania in ottica secondo posto. Situazione curiosa dunque, che ha un unico finale possibile: per il sesto anno consecutivo il Bayern vincerà il titolo.

Non oggi però, perché dopo un'ora abbondante di sofferenza lo Schalke trova il vantaggio su rigore con Caligiuri, prima del 2-0 definitivo di Burgstaller. Sesta vittoria consecutiva (non succedeva dalla stagione 2006/2007) e fondamentale, poiché tiene momentaneamente a -4 il Borussia Dortmund terzo. 

Bundesliga, primo tempo equilibrato tra Schalke 04 e Friburgo

Avvio piuttosto sottotono da parte di entrambe le squadre, che nei primi dieci minuti non riescono in alcun modo a rendersi pericolose. Il primo squillo del match è dello Schalke 04, con un tiro di Caligiuri bloccato in due tempi da Schwolow. Da questo momento in poi sono i padroni di casa a imporre il proprio gioco, schiacciando il Friburgo e sfiorando ancora il vantaggio con un colpo di testa di Naldo fuori di pochissimo.

Gli ospiti, nonostante la pressione della squadra di Tedesco, riescono a contenere gli avversari e a non subire il pareggio per il resto del primo tempo. Finisse così, il Bayern Monaco festeggerebbe il titolo già stasera in caso di vittoria contro il Borussia Dortmund.

Tedesco trema, Caligiuri fa passare la paura

Niente da segnalare nel primo quarto d'ora di ripresa, mentre il copione è sempre lo stesso: Schalke 04 che attacca, Friburgo che si difende bene concede poco o nulla agli avversari. Ad avvicinarsi di più al gol sono però sorprendentemente gli ospiti, che colpiscono un palo clamoroso con Sierro al 60'.

Legno che scuote la squadra di Tedesco, poiché dopo un minuto Embolo viene atterrato in area da Gulde e si guadagna un calcio di rigore. Dal dischetto si presenta l'ex di giornata Daniel Caligiuri, freddissimo a battere Schwolow per un pesante e sofferto vantaggio. Per il talento ex Wolfsburg si tratta inoltre del quinto gol in questa Bundesliga

1-0 che fa saltare i nervi al Friburgo, visto che Petersen viene ammonito due volte per proteste seguito immediatamente dal suo allenatore Streich, lasciando gli ospiti senza capitano e mister per oltre 20 minuti. Situazione perfetta invece per i padroni di casa, che al 74' ne approfittano per chiudere la partita con Burgstaller, lanciato in profondità e impeccabile con il destro incrociato.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.