Rassegna stampa 30 marzo, prima pagina della Gazzetta dello Sport

Il titolo principale del quotidiano rosa ricorda Emiliano Mondonico, scomparso ieri mattina. Il Corriere e Tuttosport presentano Juventus-Milan.

Rassegna stampa dei quotidiani sportivi

45 condivisioni 0 commenti

di

Share

La prima pagina della Gazzetta dello Sport di oggi è dedicata alla memoria di Emiliano Mondonico: l'ex allenatore di Torino, Fiorentina e Atalanta si è spento all'età di 71 anni dopo una lunga malattia.

L'altro argomento principale che troviamo nella rassegna stampa odierna dei quotidiani italiani è Juventus-Milan, posticipo della 30esima giornata di Serie A in programma domani e che trova spazio anche nel taglio alto della prima pagina della Gazzetta dello Sport.

I giornali spagnoli si concentrano sulla Nazionale iberica e sulle importanti partite che ci aspettano in Liga durante questo weekend, in particolare un Siviglia-Barcellona che sembra quasi un match point per i blaugrana.

Rassegna stampa, prima pagina della Gazzetta dello Sport: "Ciao Mondo"

Il titolo principale della prima pagina della Gazzetta dello Sport è dedicato ad Emiliano Mondonico, morto nella prima mattinata di ieri dopo una lunga battaglia contro un tumore durata circa 7 anni.

La Gazzetta dello Sport
La prima pagina della Gazzetta dello Sport

Il Corriere dello Sport presenta Juventus-Milan

Domani sarà un sabato interamente dedicato alla Serie A e il posticipo della 30esima giornata è un interessantissimo Juventus-Milan, che il Corriere dello Sport ci presenta intervistando Marcello Lippi e Patrick Cutrone.

Il Corriere dello Sport
La prima pagina del Corriere dello Sport

Tuttosport: "Amici miei, atto primo"

Anche sulla prima pagina di Tuttosport il tema è Juventus-Milan, in particolare la prima partita da avversario contro i Campioni d'Italia di Leonardo Bonucci: assente all'andata per squalifica, il difensore torna all'Allianz Stadium per sfidare i bianconeri.

L'apertura di Tuttosport
La prima pagina di Tuttosport

L'Equipe: "Paris option allemand"

L'apertura dell'Equipe è dedicata alla ricerca di un nuovo allenatore da parte del Paris Saint-Germain. Secondo il quotidiano francese il PSG starebbe battendo la pista tedesca e l'attuale ct della Germania Low e Tuchel sono due profili che piacciono molto alla dirigenza.

L'Equipe
La prima pagina dell'Equipe

As: "La afición pide a Iago Aspas"

Iniziamo la rassegna stampa dei quotidiani spagnoli con As, che ha chiesto ai suoi lettori di scegliere con un sondaggio chi dovrebbe essere il centravanti titolare della Roja al Mondiale. Il vincitore è stato Iago Aspas, seguito da Diego Costa, Rodrigo e Morata.

L'apertura di As
La prima pagina di As

Sport: "A por la Liga con Messi"

Oltre a Juventus-Milan, domani sera c'è un altro posticipo di lusso nei campionati europei ed è Siviglia-Barcellona: vincendo i catalani farebbero un altro passo decisivo verso la vittoria in Liga e potranno contare anche su Messi.

L'apertura di Sport
La prima pagina di Sport

Mundo Deportivo: "A Sevilla con Messi"

È proprio la presenza del numero 10 a meritarsi la prima pagina del Mundo Deportivo. L'argentino ha saltato gli impegni in Nazionale per dei fastidi muscolari ma ora è recuperato e contro il Siviglia giocherà titolare.

Il Mundo Deportivo
La prima pagina del Mundo Deportivo

Marca: "El heredero"

La prima pagina di Marca è una celebrazione di Marco Asensio, che è ormai riconosciuto universalmente come uno dei giovani più forti e talentuosi dell'intero panorama europeo. E in Spagna si aspettano grandi cose da lui anche al Mondiale.

L'apertura di Marca
La prima pagina di Marca

A Bola: "O mais desejado"

L'ultimo giornale della nostra rassegna stampa è la Bola, che mette in prima pagina un altro giovane talento: Joao Felix del Benfica. Il centrocampista classe '99 starebbe trattando il rinnovo con le Aquile ma su di lui ci sono tante big europee come Manchester City, Arsenal e Milan.

La Bola
La prima pagina della Bola

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.