Serie A, probabili formazioni Bologna-Roma: c'è Under dal primo minuto

Dopo il fastidio accusato in Nazionale l'esterno turco dovrebbe tornare titolare nel tridente offensivo giallorosso, anche se El Shaarawy scalpita.

54 condivisioni 0 commenti

di

Share

Terminata la pausa dedicata alle partite delle Nazionali, è il momento per le squadre europee di rituffarsi nei rispettivi campionati per il rush finale. La 30esima giornata della Serie A si giocherà interamente sabato 31 marzo e ad aprirla sarà Bologna-Roma.

I giallorossi andranno a giocare al Dall'Ara con l'obiettivo di mantenere i punti di vantaggio in classifica su Inter e Lazio, anche se la mente sarà inevitabilmente diretta alla sfida di Champions League contro il Barcellona.

Per quanto riguarda le probabili formazioni, Di Francesco non sembra però intenzionato ad effettuare un turnover troppo ampio e nella partita contro il Bologna potrebbe scendere in campo con l'undici titolare.

Simone Verdi
Verdi sarà titolare nel Bologna

Serie A, probabili formazioni Bologna-Roma

Capitolo probabili formazioni: il Bologna di Donadoni dovrebbe insistere con il 3-5-2 visto nelle ultime giornate. L'unica differenza rispetto alla formazione vista contro la Lazio dovrebbe essere Poli che a centrocampo sostituirà Donsah. Confermata la coppia d'attacco composta da Verdi e Palacio.

Il dubbio sulla formazione della Roma riguarda il tridente offensivo e le condizioni di Under: il turco aveva accusato un fastidio in Nazionale ma ha poi recuperato completamente (e segnato contro il Montenegro). L'esterno dovrebbe quindi essere titolare e completare il tridente assieme a Dzeko e Perotti, anche se l'argentino rimane in ballottaggio con El Shaarawy fino all'ultimo.

Ecco dunque le probabili formazioni di Bologna-Roma, partita valida per la 30esima giornata del campionato di Serie A in programma allo stadio Dall'Ara alle ore 12:30 di sabato 31 marzo.

Bologna (3-5-2): Da Costa; Helander, Gonzalez, De Maio; Torosidis, Poli, Pulgar, Dzemaili, Masina; Verdi, Palacio.

Roma (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nainggolan, De Rossi, Strootman; Under, Dzeko, Perotti.

La classifica dopo 29 giornate

Dopo 29 turni, la Juventus guida la classifica di Serie A con 75 punti, seguita dal Napoli lontano 2 lunghezze. Roma e Inter sono al terzo e quarto posto, con la Lazio subito dietro.

  • Juventus 75
  • Napoli 73
  • Roma 59
  • Inter 55*
  • Lazio 54
  • Milan 50*
  • Atalanta 44*
  • Sampdoria 44*
  • Fiorentina 41*
  • Torino 36*
  • Bologna 34
  • Udinese 33*
  • Genoa 30*
  • Cagliari 29*
  • Sassuolo 27*
  • Chievo Verona 25*
  • SPAL 25
  • Crotone 24*
  • Hellas Verona 22*
  • Benevento 10*

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.