Calciomercato, l'agente di Klopp: "Lui perfetto per il Bayern Monaco"

I bavaresi devono ancora trovare il sostituto di Jupp Heynckes che a fine anno se ne andrà. L'ex allenatore del Borussia Dortmund può essere il profilo giusto.

448 condivisioni 0 commenti

di

Share

Anni di frecciate, anni di provocazioni, ma si può accantonare tutto. Jurgen Klopp e il Bayern Monaco non se le sono mai mandate a dire. In realtà l'attuale tecnico del Liverpool rappresenta un grande rammarico per Hoeness e gli altri dirigenti bavaresi. Perché nel 2008, quando dal Mainz andò al Dortmund, sarebbe potuto andare in Baviera ma venne snobbato.

Hoeness trattò con lui, poi però decise di puntare su Jurgen Klinsmann che aveva fatto ripartire la nazionale tedesca dopo vari anni di difficoltà. Sembrava la scelta giusta, ma in casa Bayern Monaco circolava una battuta particolarmente significativa:

Abbiamo scelto lo Jurgen K sbagliato.

Cose che succedono durante il calciomercato. Il problema è che Klopp in poco tempo riuscì a rendere il Borussia Dortmund talmente forte che per due anni i gialloneri strapparono il titolo al Bayern Monaco (2011 e 2012) e per poco non riuscirono a batterli anche in finale di Champions League (2013).

Vota anche tu!

Klopp è l'uomo giusto per il Bayern Monaco?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Calciomercato Bayern Monaco, sarà Klopp il nuovo tecnico?

Ora il Bayern Monaco deve risolvere un problema prima che cominci il calciomercato: chi sarà l'allenatore dell'anno prossimo? Con Jupp Heynckes che sembra deciso a lasciare e Tuchel che in Germania danno per certo al PSG, di allenatori (considerando che i bavaresi ne vogliono uno che parli tedesco) non ce ne sono più tantissimi. Hasenhuttl del Lipsia ha detto di non sentirsi pronto, Nagelsmann è troppo giovane e altri (come per esempio Favre) sembrano solo alternative. Nei giorni scorsi Sport Bild ha indetto un sondaggio (al quale hanno partecipato oltre 50mila utenti) chiedendo chi sarebbe il sostituto ideale di Heynckes: oltre il 50% del pubblico ha votato per Jurgen Klopp.

Il tecnico che, già al Liverpool, scoppiò a ridere quando venne a sapere che il Bayern Monaco era stato battuto dal Mainz, l'uomo che per ultimo è riuscito a mettere in difficoltà i bavaresi, il volto che viene inevitabilmente associato al Borussia Dortmund. Eppure sembra effettivamente l'uomo ideale. Marc Kosicke, procuratore di Klopp, ne ha parlato a Sport1:

Sono convinto che il rapporto funzionerebbe, al momento però non se ne è parlato. Non ora, ci sono stati diversi contatti in passato ma non è mai stato il momento giusto.

Pista di calciomercato calda? Diciamo tiepida, perché Kosicke è sicuro che Klopp resterà al Liverpool fino al 2022, vale a dire fino alla scadenza del suo contratto:

Credo che il suo lavoro lì non sia ancora finito. Ma ci sono sempre tanti fattori che influiscono sul futuro. Certo, la mancata sosta invernale in Premier League accorcia la vita.

Anni di frecciate, anni di provocazioni, ma si può accantonare tutto. Per il bene del Bayern Monaco e per la carriera di Klopp.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.