Isco: "Al Real Madrid non ho la fiducia di cui un giocatore ha bisogno"

Lo spagnolo segna una tripletta (prima volta in carriera) nel 6-1 sull'Argentina e nel post-partita dichiara: "Le partite con la Nazionale mi danno la vita".

2k condivisioni 0 commenti

Share

Uno show totale. Isco è stato il protagonista assoluto dell'amichevole stravinta 6-1 dalla Spagna contro l'Argentina. Il fuoriclasse del Real Madrid ha segnato una tripletta per la prima volta nella sua carriera e nel post-partita ha commentato così la sua prestazione: 

Nonostante il risultato dica il contrario, non è stato facile vincere. L'Argentina ci ha reso la vita difficile, erano molto aggressivi. Noi stiamo diventando davvero una buona squadra, compatta, con un grande futuro. Non dimentichiamoci che questa è solo la preparazione al Mondiale. Sono davvero contento per la mia prova. In Nazionale mi sento vivo, al Real Madrid non riesco ad avere continuità ma voglio dimostrare anche lì di essere un buon giocatore. Il ct mi dimostra la sua fiducia facendomi giocare, al Real Madrid non ho la fiducia di cui un un calciatore ha bisogno. Forse il problema sono io che non sono riuscito a conquistare Zidane. Lavorerò per questo

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.