Anthony Joshua: "Diventare come Tyson? No, magari come Mayweather"

Il campione pesi massimi IBF, WBA (Super) e IBO rifiuta gli accostamento ad "Iron Mike": meglio l'intelligenza agonistica di Floyd.

131 condivisioni 0 commenti

di

Share

Anthony Joshua scalda i motori. Il campione pesi massimi IBF, WBA (Super) e IBO è ormai vicino al rientro nei ring della grande boxe: il 31 marzo il ventottenne di Watford affronterà il neozelandese Joseph Parker, parigrado WBO, e anch'egli imbattuto. Uno scontro tra titani che è stato prospettato dai più come un gioco al massacro, con "AJ" strafavorito nelle quote dei bookmakers.

Ciò nonostante Parker non sembra ungersi dei crismi della vittima sacrificale, anzi: il campione pesi massimi WBO si è addirittura detto pronto a stendere il padrone di casa, forte anche di un tifo non indifferente. Non bisogna dimenticare infatti il gran consenso di pubblico che Parker è stato in grado di strappare nei suoi incontri in Gran Bretagna, con il Principality Stadium di Cardiff che si dividerà praticamente a metà. Inoltre potrà contare sul supporto speciale di uno dei più grandi rivali mediatici di "AJ", vale a dire l'ex campione WBA (Super), IBF, WBO e IBO Tyson Fury.

Vero è però che Anthony Joshua può godere di una fisicità e di un hype che raramente si erano visti nei pesi massimi degli ultimi anni: proprio per questo sono in molti a scomodare paragoni illustri, con alcuni che lo avvicinano addirittura a Mike Tyson. Un accostamento decisamente poco gradito ad AJ:

Io non voglio diventare l'uomo più cattivo del pianeta come lo era Mike Tyson, piuttosto voglio essere il pugile più intelligente del pianeta. Guardate Mayweather, ad esempio: lui non è così cattivo, però è noto per essere il più intelligente. Ha l'IQ della boxe! La vita da celebrità? Vi dico una cosa: sentite mai parlare di me? Mi vedete mai da qualche parte? No, non sentite nulla del genere. Io mi preoccupo solo di me stesso e mi sfido di continuo, senza farmi influenzare esternamente. Il mio tempo è limitato, ed io ho degli obiettivi. Ho sempre detto, però, che non si tratta solo delle cinture in sé e per sé.

Say it with your chest. #AboveTheNoise @beatsbydre

A post shared by Anthony Joshua (@anthony_joshua) on

Boxe: dove vedere in TV Joshua vs Parker

Tre giorni, ora più ora meno, ci separano dal match che vedrà opposti Anthony Joshua e Joseph Parker. L'incontro che potrebbe regalare al pugile inglese il titolo dei pesi massimi WBO sarà visibile in diretta il 31 marzo alle 20.45 su FOX Sports Plus, canale 205 di Sky. Appuntamento dunque a sabato prossimo, per godere del grande spettacolo che solo il quadrato più ambito al mondo sa regalare!

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.