Cina, Capello lascia lo Jiangsu Suning: risoluzione consensuale

Il tecnico italiano risolve il suo contratto dopo una vittoria e due sconfitte in avvio di campionato. Decisivi i dissensi con Suning.

190 condivisioni 0 commenti

Share

L'avventura cinese di Fabio Capello è giunta al capolinea. Il tecnico italiano ha risolto il suo contratto con lo Jiangsu Suning dopo aver collezionato una vittoria e due sconfitte nella Chinese Super League. Ma alla base del suo addio non ci sono i risultati bensì i dissensi - riporta Gazzetta.it - con la proprietà, la stessa dell'Inter. Arrivato a giugno del 2017, Capello era riuscito a salvare lo Jiangsu insieme ai suoi collaboratori Gianluca Zambrotta e Cristian Brocchi. Ora la separazione dovuta anche a un calciomercato che non ha soddisfatto l'ex allenatore della Juventus. Per sostituirlo si fa il nome del romeno Cosmin Olăroiu.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.