Tragedia in Croazia: muore in campo il 25enne Bruno Boban

Il giocatore si è accasciato a terra durante una partita del campionato di terza divisione croata: inutili i tentativi di rianimazione durati 45 minuti.

9k condivisioni 6 commenti

Share

Si stava giocando la partita tra Marsonia e Pozega Slavonija, valida per la Treća HNL (terza divisione croata), quando si è accasciato improvvisamente a terra. Non c'è stato nulla da fare per Bruno Boban, giocatore croato di 25 anni che se n'è andato all'improvviso. Immediatamente è stato soccorso dai medici che per 45 minuti hanno provato a rianimarlo. Tentativi vani. Sulla sua pagina Facebook il Marsonia ha scritto: "Le nostre più sentite condoglianze alla famiglia per questa tragica perdita. Riposa in pace, Bruno".

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.