Classifica e risultati Serie B, 32esima giornata: show di Coronado

L'Empoli non sbaglia a Pescara, il Frosinone bloccato dalla Ternana fanalino di coda: ne approfitta il Palermo, che vola grazie alla tripletta del talento brasiliano.

Igor Coronado, stella del Palermo in Serie B

122 condivisioni 0 commenti

di

Share

Corre ancora l'Empoli, che si prende un'importantissima vittoria sul campo del Pescara. La squadra di Aurelio Andreazzoli non si ferma e, anche con un po' di fortuna, si conferma prima forza del campionato di Serie B, riuscendo a prendere altri tre punti su un campo complicato come l'Adriatico: i toscani passano in vantaggio con Donnarumma e sfruttano l'errore dal dischetto di Andrea Pettinari, che si fa ipnotizzare da Gabriel e vanifica l'opportunità di riportare il risultato sul pareggio.

È un successo pesante, perché adesso l'Empoli prende il largo, visto che la seconda in classifica, il Frosinone di Longo, non riesce ad andare oltre lo 0-0 sul campo del fanalino di coda Ternana, prolungando a 336 i minuti senza gol, dopo quello di Citro nella partita con il Novara dello scorso 3 marzo.

Un passo falso di cui approfitta pure il Palermo, che trascinato da Igor Coronado (tripletta per lui) e La Gumina si sbarazza agevolmente del Carpi (4-0), arrivando a un solo punto dai ciociari, ma con una partita in meno. Sempre nel programma delle 15 domenicali, poi, la vittoria per 1-0 (gol di Tuia) della Salernitana sul Novara, quella con lo stesso risultato dell'Entella sul campo della Cremonese (a segno Gatto) e il pari a reti bianche tra Pro Vercelli e Avellino.

Serie B, risultati 32esima giornata

La 32esima giornata di Serie B si è aperta nella giornata di sabato, con i due anticipi di campionato che hanno messo in scena gli incroci tra Spezia e Ascoli (1-1) e, soprattutto, quello che ha visto il Bari di Fabio Grosso trionfare 3-0 sul proprio campo contro il Brescia, grazie alle reti di Improta, Cisse e Nené (quest'ultimo il migliore in campo con un gol e due assist).

I pugliesi tornano così alla vittoria dopo tre pareggi consecutivi e si ripropongono per le zone alte di classifica di Serie B.

Gol ed emozioni anche nel lunch match di domenica, con il Parma che solamente nel finale riesce a capitalizzare la superiorità numerica per l'espulsione al 14' del difensore del Foggia, Loiacono: la squadra di Stroppa passa addirittura in vantaggio al 24' con il solito Mazzeo, ma nel quarto d'ora conclusivo i ducali riescono a rimontare e portare il risultato sul 3-1 grazie alle reti di Calaiò, Siligardi e Ceravolo. Dopo la sconfitta con l'Entella della settimana scorsa, quindi, il Parma torna alla vittoria e manda un messaggio importante in chiave Playoff.

La classifica del campionato

Sempre in ottica dei discorsi relativi alla lotta per la promozione in Serie A, c'è molta attesa per i due posticipi che chiuderanno questa giornata di campionato: Venezia-Cittadella alle 18 e Cesena-Perugia alle 20.30. In attesa di questi match, ecco la situazione provvisoria.

La classifica

Empoli* 60

Frosinone 55

Palermo* 54

Bari* 50

Cittadella* 50

Parma* 47

Perugia** 46

Venezia** 46

Carpi* 44

Spezia 42

Cremonese 41

Salernitana 41

Foggia* 40

Pescara 37

Avellino* 36

Entella* 35

Novara 35

Brescia* 34

Cesena* 33

Pro Vercelli* 30

Ascoli 30

Ternana 27

* Una partita in meno 

** Due partite in meno

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.