Rassegna stampa 24 marzo, prima pagina della Gazzetta dello Sport

I giornali sportivi in edicola oggi si concentrano sulla partita della Nazionale italiana, che ieri è stata sconfitta per 2-0 dall'Argentina.

Rassegna stampa dei quotidiani sportivi

92 condivisioni 0 commenti

di

Share

Il nuovo ciclo della Nazionale italiana è partito come era terminato quello precedente: con una delusione. Gli azzurri guidati da Gigi Di Biagio sono stati infatti sconfitti nella loro prima uscita dall'Argentina.

È il 2-0 rifilato dall'Albiceleste all'Italia a guadagnarsi il titolo principale sulla prima pagina della Gazzetta dello Sport: all'Etihad Stadium sono state decisive le reti segnate nel secondo tempo da Banega e Lanzini.

Le amichevoli internazionali dominano anche le prime pagine estere della nostra rassegna stampa. In Spagna l'argomento principale è l'1-1 arrivato nella sfida fra la Nazionale iberica e la Germania.

Rassegna stampa, prima pagina della Gazzetta dello Sport: "L'Italia resta piccola"

La prima pagina della Gazzetta dello Sport è dedicata al risultato di Argentina-Italia: gli Azzurri non hanno sfigurato ma nella ripresa la Nazionale allenata da Jorge Sampaoli ha segnato l'uno-due decisivo nel giro di 10 minuti.

La Gazzetta dello Sport
La prima pagina della Gazzetta dello Sport

Corriere dello Sport: "Testa bassa e pedalare"

Proprio come per la prima pagina della Gazzetta dello Sport, l'argomento dell'apertura del Corriere è la sconfitta patita dall'Italia nell'amichevole contro l'Argentina. Gli azzurri scenderanno di nuovo in campo martedì sera contro l'Inghilterra.

Il Corriere dello Sport
La prima pagina del Corriere dello Sport

Tuttosport: "C'è una falla nel Real"

Tuttosport preferisce proiettarsi già alla Champions League e in particolare al doppio confronto fra Juventus e Real Madrid che si giocherà il prossimo 3 aprile. Il 2-0 subito dall'Italia trova spazio solo nell'articolo di spalla.

L'apertura di Tuttosport:
La prima pagina di Tuttosport:

L'Equipe: "Ça fait tache"

La rassegna stampa dei quotidiani esteri inizia con l'Equipe che sulla sua prima pagina si concentra sulla rimonta subita dalla Francia contro la Colombia: i transalpini erano andati sul 2-0 dopo solamente 26 minuti ma si sono fatti raggiungere e poi superare dai gol di Muriel, Falcao e Quintero.

L'Equipe
La prima pagina dell'Equipe

As: "Contentos sin presumir"

Anche in Spagna viene data attenzione alle amichevoli delle Nazionali. Ieri la Roja ha sfidato i Campioni del Mondo in carica della Germania pareggiando 1-1: dopo il vantaggio di Rodrigo è arrivato al 35esimo il pareggio di Muller.

L'apertura di As
La prima pagina di As

Sport: "Enchufados al Mundial"

Sport si concentra sull'amichevole giocata fra Spagna e Germania: per la squadra allenata da Lopetegui è arrivato un pareggio incoraggiante in vista del Mondiale contro la squadra che 4 anni fa alzò la Coppa del Mondo.

L'apertura di Sport
La prima pagina di Sport

Mundo Deportivo: "Lección de clase"

Sulla prima pagina del Mundo Deportivo troviamo la foto di Iniesta, che ieri è stato uno dei migliori in campo nella Spagna che ha trovato il pareggio contro la Germania. In taglio basso leggiamo i nomi di tutti i giocatori del Barcellona che ieri hanno segnato con le rispettive Nazionali.

Il Mundo Deportivo
La prima pagina del Mundo Deportivo

Marca: "¡Que empiece ya el Mundial!"

L'ultimo quotidiano spagnolo della nostra rassegna stampa è Marca: il titolo principale è dedicato a Germania-Spagna mentre in spalla troviamo un'intervista a Florentino Perez che parla dei grandi risultati del suo Real Madrid in questi anni.

L'apertura di Marca
La prima pagina di Marca

A Bola: "Cometa Ronaldo"

La rassegna stampa si chiude con la prima pagina della Bola che celebra l'ennesima prestazione spettacolare di Cristiano Ronaldo: il portoghese ha portato alla vittoria la sua Nazionale con una doppietta che gli ha permesso di avere la meglio sull'Egitto di Salah.

La Bola
La prima pagina della Bola

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.