Dubai, giocatore espulso per una brutta entrata...sull'allenatore

A ricevere il rosso è stato Khaleil Khameis: il giocatore del Al-Wasl è stato cacciato dall'arbitro dopo un'entrata killer sul tecnico avversario.

176 condivisioni 0 commenti

Share

Il calcio è uno sport in cui le botte si danno e si ricevono: per questo motivo per i tifosi che guardano le partite è sempre fastidioso vedere qualche giocatore che fa la vittima dopo aver subito un contrasto di gioco.

È anche vero che se invece di essere un calciatore sei l'allenatore, hai tutto il diritto di lamentarti se vieni preso di mira da un tackle avversario ed è proprio questo ciò che è successo durante una partita giocata a Dubai.

La sfida valida per l'Arabian Gulf Cup fra Al-Wasl e Al-Alhi è stato un incontro particolarmente nervoso, terminato con 3 espulsi. Ma uno di questi cartellini rossi è arrivato per via di una durissima entrata rifilata al tecnico avversario.

Dubai, giocatore espulso per un tackle sull'allenatore avversario

Il colpevole è Khaleil Khameis giocatore dell'Al-Wasl. Al 94esimo minuto della partita che la sua squadra stava vincendo seppur sotto numericamente è entrato in scivolata sul povero Cosmin Olăroiu, allenatore dell'Al-Alhi, nel tentativo di recuperare un pallone.

Dopo il "fallaccio" commesso ai danni del tecnico, Khameis è stato prontamente espulso dall'arbitro fra le proteste dei suoi compagni di squadra. Che però avrebbero dovuto mettersi nei panni del direttore di gara: vista la mira del calciatore dell'Al-Wasl, chissà che non fosse lui il prossimo a rischiare una scivolata.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.