Formula E, tutto pronto per il GP di Roma: ecco cosa c'è da sapere

L'E-Prix della Capitale sbarca il 14 aprile 2018, portando per la prima volta della storia sulle strade della Città Eterna tutta l’energia delle monoposto elettriche.

60 condivisioni 0 commenti

di

Share

Settima tappa del campionato. La Formula E è pronta a incendiare l'asfalto di Roma: il prossimo 14 aprile prenderà il via il primo E-Prix della Capitale. Il connubio perfetto tra storia e tecnologia, con le monoposto elettriche che cattureranno l'attenzione dei tanti appassionati di motori che riempiranno gli spalti costruiti appositamente per l'evento.

Per la prima volta la Città Eterna ospiterà un E-Prix. Il tracciato misurerà 2.7 chilometri, il secondo più lungo del mondiale. Sono attesi tanti duelli ruota a ruota, con il pubblico che potrà fare il tifo per i propri idoli, tra cui il pilota italiano Luca Filippi del team Nio Formula E.

 piloti della Formula E a Roma
I piloti della Formula E su via dei Fori Imperiali

Un appuntamento che incide anche sulla viabilità della Capitale: per consentire l'installazione delle tribune e l'allestimento del circuito all'Eur, le autorità competenti hanno disposto la chiusura di alcune strade e deviazioni di percorso per il trasporto pubblico. Ma andiamo alla scoperta di tutte le curiosità riguardanti la Formula E, dalla velocità massima delle monoposto al punteggio assegnato ai piloti.

Formula E, tutte le curiosità sul GP di Roma

Biglietti polverizzati per la tappa romana. Gli organizzatori hanno per questo deciso di allestire anche le aree verdi per poter assistere al E-Prix. L'evento si svolgerà il 14 aprile: in Formula E la sessione di qualifica e la gara avvengono lo stesso giorno. Si partirà dalla mattina alle 8:00 con la sessione di prove libere, Super Pole fissata per le 12:45 (i piloti scendono in pista divisi in gruppi sorteggiati, ognuno ha a disposizione 6 minuti) e gara alle 16:00, seguita da premiazione.

Il tracciato della Formula E
Il tracciato della Formula E sarà lungo 2,7 km

Ma quanto posso andare veloci queste monoposto elettriche? Le prestazioni sono sbalorditive, sempre più vicine ai livelli della Formula 1. La velocità massima raggiungibile è di 280 Km/h, mentre l'accelerazione da 0 a 100 avviene in circa 3 secondi. Le gomme, tutte Michelin, sono derivate da quelle stradali. E non esistono distinzioni di mescola tra bagnato e asciutto.

Non solo competizione, adiacente alla pista troverete l'E-Village di Allianz: un festival di intrattenimento e innovazione per famiglie e appassionati di tutte le età. Dalla seduta di autografi con in compagnia dei piloti della Formula E all'esposizione di veicoli elettrici e ibridi nella Drive Zone, fino all'area ristorazione e gaming. Il tutto condito dalla musicad al vivo nella Stage Zone.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.